Gli omega-3 abbassano del 10% la mortalità per problemi cardiaci

Il consumo di omega-3 è legato a un abbassamento del 10% di morte per problemi cardiaci.

Uno studio epidemiologico ha trovato questi risultati analizzando diciannove diversi studi condotti in sedici paesi.

I risultati delle ricerche erano simili indipendentemente dall’età, il sesso, la razza, la presenza o l’assenza di diabete, l’uso di aspirina o di farmaci anti-colesterolo.

In totale, questi studi avevano incluso 45.637 partecipanti, di cui 7.973 avevano avuto un attacco di cuore per la prima volta e 2.781 erano morti.

La sintesi dei lavori ha rivelato che, in media, il consumo di omega-3 è legato a una riduzione del 10% del rischio di morte per un attacco di cuore.

Le persone con alti livelli ematici di omega-3 nello studio avevano avuto un rischio inferiore del 25% di soffrire di un attacco di cuore mortale, rispetto a che aveva livelli più bassi di questi acidi grassi.

I nostri risultati rafforzano l’importanza che ha il consumo di pesce e omega-3 in una dieta sana, ha detto il dottor Dariush Mozaffarian, della Tufts University di Boston, che ha condotto lo studio.

Oltre alla sua ricchezza di omega-3 il pesce fornisce specifiche proteine, vitamina D, selenio e altri minerali, hanno detto i ricercatori.

Gli omega-3 sono acidi grassi essenziali per l’organismo e per la salute cardiovascolare. Essi riducono i livelli di trigliceridi nel sangue, abbassano la pressione sanguigna e favoriscono l’aumento del colesterolo buono.

Sono contenuti in grandi quantità in alcuni pesci come il salmone, le sardine o le acciughe.

Oltre che nei pesci grassi si trovano nei crostacei, nell’olio vegetale (di semi di lino, di nocciole e di colza) nel tofu, nelle mandorle e nelle noci.

Lifestyle News Salute

Sindrome da odore di pesce, a Milano c’è una équipe medica dedicata

Si chiama trimetilaminuria, TMAU, o Sindrome da odore di pesce: si tratta di una malattia metabolica dovuta all’incapacità del nostro corpo di produrre un enzima che deve smaltire una sostanza presente in molti cibi, soprattutto pesce e crostacei. Se l’enzima manca la trimetilammina viene rilasciata attraverso sudore, urine e respiro che acquisisce così un caratteristico […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News Tecnologia

La 4s Platform, il sistema che misura la sostenibilità delle filiere del fashion & luxury

Più di trecento professionisti del sistema moda si sono ritrovati il pomeriggio del 9 giugno a Firenze, nella suggestiva Villa Viviani. Una platea variegata, composta da rappresentanti dei brand (LVMH, Kering, Burberry, Armani, Hugo Boss, Miroglio, Ferragamo, Yamamay, Brunello Cucinelli, Stella McCartney, Dainese, Max Mara, Prada, Valentino, Theory, Thom Browne, Luisa Spagnoli…) ed eccellenze della […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Al via la prima rete di ospedali specializzati nel trattamento del tumore al polmone

Una missione unica, dal nome molto promettente: Apollo 11. Si chiama così il progetto pilota presentato oggi c/o l’Istituto Nazionale Tumori di Milano che per i prossimi 3 anni ricalcherà le orme (è il caso di dirlo!) di quello internazionale che sta ottenendo risultati sorprendenti sulle strategie diagnostiche e di sopravvivenza per i pazienti con […]

Leggi tutto