Scalevo: la sedia a rotelle che fa le scale

Un gruppo di studenti dell’Istituto federale di tecnologia di Zurigo (Svizzera) ha sviluppato la prima sedia a rotelle elettrica dotata di un sistema che consente di salire e scendere le scale. Il prototipo si chiama Scalevo e sarà testato al Cybathlon Challenge 2016.

La sedia a rotelle, molto utile in un contesto in cui il mondo non è sempre stato adattato alle persone con disabilità, ha un sistema che si basa sul bilanciamento delle due ruote e su due cingoli in gomma montati sulla parte inferiore.

Ha un set di ammortizzatori che mantengono la sedia in posizione parallela al pavimento, delle luci per la notte, e una velocità che, sulla superficie piana, può essere anche di 10 chilometri l’ora.

La sedia è in grado di sostenere il peso di un adulto, fino a 95 chili di peso.

Certamente, in un mondo non sempre adattato alle persone con disabilità, il prototipo può essere una grande soluzione, dato che non tutti gli edifici, le aziende e i luoghi pubblici hanno gli strumenti necessari per lo spostamento dei disabili.

I 10 studenti che hanno progettato Scalevo e l’hanno presentata al concorso ‘Ladview’ volevano aiutare le persone, che sono su una sedia a rotelle, a eseguire le attività quotidiane con più indipendenza e senza alcun impedimento.

La stragrande maggioranza dei prodotti per il trucco, come mascara e lucidalabbra, è contaminata da
Il cantante blues albino Johnny Winter è morto all'età di 70 anni a Zurigo, in
Il sindaco di Montesilvano, Attilio Di Mattia, dopo aver saputo dell'iniziativa presa a Zurigo per

Morto a Zurigo il cantante blues Johnny Winter

Il cantante blues albino Johnny Winter è morto all’età di 70 anni a Zurigo, in Svizzera. L’artista è deceduto mercoledì nella sua stanza d’albergo.

Molto noto alla fine degli anni ’60 e durante gli anni ’70 è stato uno dei migliori chitarristi al mondo.

Quest’anno, aveva fatto un lungo tour che lo aveva portato in Europa.

Il suo ultimo concerto aveva avuto luogo sabato a Wiesen, in Austria.

Nato nel 1944 a Beaumont, nel Mississippi, da una famiglia di musicisti, Johnny Winter era cresciuto in Texas.

Aveva debuttato a soli 15 anni, nel 1968 era uscito il suo primo album.

Affetto da albinismo come produttore di Muddy Waters aveva vinto tre Grammy. Nel 2004 da solista aveva, invece vinto un Grammy con “I’m a Bluesman”.

Tra arte, musica e spiagge d’incanto... L’ Avana si è fatta ancora più bella per festeggiare i
Un gruppo di studenti dell'Istituto federale di tecnologia di Zurigo (Svizzera) ha sviluppato la prima
Il sindaco di Montesilvano, Attilio Di Mattia, dopo aver saputo dell'iniziativa presa a Zurigo per

Montesilvano come Zurigo, istituirà i garage del sesso?

sexbox_zurigoIl sindaco di Montesilvano, Attilio Di Mattia, dopo aver saputo dell’iniziativa presa a Zurigo per gestire la prostituzione, ha scritto su Facebook che vuole studiare la fattibilità dell’iniziativa nel suo comune, per risolvere il “problema della prostituzione su strada che le amministrazioni in questi ultimi 20 anni non sono riuscite a risolvere”.

“Sono scettico, ma da lunedì inizio a studiare se ci sono scuciture nelle norme nazionali per istituire i ‘garage del sesso’ a Montesilvano”, ha osservato.

A Zurigo, dal 26 agosto, saranno operativi i “sexbox”, dei garage per il sesso, situati nell’ex quartiere industriale a ovest della città.
Leggi tutto “Montesilvano come Zurigo, istituirà i garage del sesso?”

Solo il 16% dei maschi italici over 35 desidererebbe essere come un attore porno; il 59% riconosce che si
Un gruppo di studenti dell'Istituto federale di tecnologia di Zurigo (Svizzera) ha sviluppato la prima
Il cantante blues albino Johnny Winter è morto all'età di 70 anni a Zurigo, in