Avere un cane migliora la salute cardiovascolare

Avere un animale in casa migliora la salute, in particolare se è un cane.

La Mayo Clinic ha pubblicato un’indagine la quale ha rivelato che avere un cane è associato a una migliore salute cardiovascolare.

Durante l’indagine, il gruppo di specialisti ha confrontato la salute cardiovascolare delle persone con animali domestici con quella di chi non li aveva.

L’autore principale dello studio, Andrea Maugeri, ricercatore dell’ospedale universitario di Santa Ana de Brno, in Repubblica Ceca, e dell’Università di Catania in Sicilia, ha sottolineato che, nella ricerca, “i più beneficiati dall’avere un animale domestico erano stati i proprietari di cani, indipendentemente dalla loro età, sesso e dal loro livello di istruzione”.

L'esercizio fisico aiuta a rimanere giovani. Lo dice la Ball State University che ha esaminato
© Alexis Leclercq Photographie / All rights reserved / www.alexisleclercq.fr L'esercizio
Non c'è un modo migliore degli altri per migliorare la salute cardiovascolare. L'importante è perdere

L’esercizio fisico aiuta a rimanere giovani

L’esercizio fisico aiuta a rimanere giovani. Lo dice la Ball State University che ha esaminato la condizione di alcuni uomini e donne anziani che avevano iniziato a fare esercizio fisico negli anni ’70, continuando per i successivi 50 anni.

Per giungere alle loro conclusioni, gli studiosi hanno reclutato 28 partecipanti, tra cui 7 donne fisicamente attive. L’età era la stessa di altri anziani che non avevano fatto attività fisica fin dall’infanzia. Anche un gruppo di persone di 20 anni è stato reclutato.

Tutti i soggetti sono stati testati in laboratorio per le capacità aerobiche, il numero di capillari e i livelli di determinati enzimi nel muscolo.

Il sistema cardiovascolare e i muscoli si deteriorano con l’età.

Ci si aspettava che i soggetti più giovani possedessero i muscoli più robusti e le migliori capacità aerobiche. Tuttavia questi risultati non sono stati trovati.

I muscoli degli atleti più anziani sono risultati somiglianti a quelli dei soggetti più giovani.

I soggetti anziani attivi avevano una capacità aerobica inferiore rispetto ai soggetti più giovani, ma le loro capacità erano del 40% più alte rispetto a quelle dei coetanei sedentari.

Quando le capacità aerobiche del soggetto anziano attivo, nello studio, sono state confrontate con le capacità ritenute “normali” in età diverse, i ricercatori hanno calcolato che il gruppo attivo più anziano aveva la salute cardiovascolare di chi aveva 30 anni di meno.

Avere un animale in casa migliora la salute, in particolare se è un cane. La
© Alexis Leclercq Photographie / All rights reserved / www.alexisleclercq.fr L'esercizio
Non c'è un modo migliore degli altri per migliorare la salute cardiovascolare. L'importante è perdere

L’esercizio fisico fa bene anche all’intestino

© Alexis Leclercq Photographie / All rights reserved / www.alexisleclercq.fr

L’esercizio fisico fa bene anche all’intestino. Un nuovo studio apparso sull’International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism ha scoperto un legame tra la salute cardiovascolare e la salute intestinale.

Sembra che l’esercizio fisico sia cruciale per aumentare i batteri buoni nell’intestino, da come dice lo studio, fatto nella San Francisco State University.

I ricercatori, per giungere a queste conclusioni, hanno reclutato 33 uomini e donne per una serie di prove. I volontari dovevano far movimento su un tapis roulant; misurare la loro massa grassa e muscolare; registrare tutto quello che mangiavano e bevevano, oltre a fornire campioni di feci per l’analisi del loro microbioma intestinale.

In questo studio, gli esperti hanno esaminato il rapporto tra un gruppo di batteri chiamati Firmicutes e un altro gruppo chiamato Bacteroides.

L’equilibrio tra i due gruppi di batteri si crede abbia un grande significato per il microbioma umano e la salute in generale.

Il nuovo studio ha rafforzato tale convinzione, trovando che i soggetti che avevano una migliore salute cardiovascolare avevano anche un migliore rapporto tra Firmicutes e Bacteroidetes.

Avere un animale in casa migliora la salute, in particolare se è un cane. La
L'esercizio fisico aiuta a rimanere giovani. Lo dice la Ball State University che ha esaminato
Non c'è un modo migliore degli altri per migliorare la salute cardiovascolare. L'importante è perdere

Perdere peso per la salute cardiovascolare

Non c’è un modo migliore degli altri per migliorare la salute cardiovascolare. L’importante è perdere peso, non è influente se scegliendo di migliorare la dieta, il fitness o entrambi, secondo i risultati di un nuovo studio statunitense.

Basato su vari indicatori, tra cui la pressione sanguigna, il battito cardiaco e i livelli di colesterolo alto, noto anche come colesterolo “cattivo”, lo studio è stato descritto sull’American Journal of Clinical Nutrition.

Per giungere a queste conclusioni, un team della St. Louis University, ha coinvolto 52 persone in sovrappeso, uomini di mezza età e donne.

I partecipanti sono stati divisi in tre gruppi. A tutti è stato dato il compito di perdere circa il 7% del loro peso corporeo in un periodo di 12-14 settimane.

Al gruppo che ha fatto la dieta è stato detto di seguire una dieta sana e di ridurre l’assunzione di cibo del  20%. Al gruppo che ha fatto esercizio fisico è stato consigliato di aumentare il livello di attività fisica del 20%. Ai partecipanti che si erano, sia messi a dieta che esercitati, è stato detto i ridurre l’ingestione di cibo del 10% e di aumentare il livello di attività fisica del 10%.

I risultati dello studio hanno mostrato che la perdita di peso risultante da uno qualsiasi dei tre metodi aveva avuto un effetto potente e benefico sul rischio di malattia cardiovascolare e che ciascuno dei tre metodi osservati era stato ugualmente efficace, riducendo il rischio degli individui di sviluppare malattie cardiovascolari nel loro corso della loro vita dal 46% al 36%.

Avere un animale in casa migliora la salute, in particolare se è un cane. La
L'esercizio fisico aiuta a rimanere giovani. Lo dice la Ball State University che ha esaminato
© Alexis Leclercq Photographie / All rights reserved / www.alexisleclercq.fr L'esercizio