Tag: lavoro

  • Con l’intelligenza artificiale il lavoro è un’altra cosa

    Con l’intelligenza artificiale il lavoro è un’altra cosa

    La rivoluzione dell’intelligenza artificiale sta cambiando il mondo del lavoro. Secondo il World Economic Forum (The Future of Jobs Report), l’AI sostituirà 85 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo entro il 2025. Allo stesso tempo, però, ne creerà 97 milioni di nuovi. Per dei lavoratori che dovranno cambiare occupazione, però, ce ne…

  • Lavoro: 5 parole specchio del cambiamento

    Lavoro: 5 parole specchio del cambiamento

    Fenomeni come il remote working, le Grandi Dimissioni o il Quiet Quitting hanno portato il mondo delle aziende a un punto di svolta e reso la funzione HR sempre più centrale, esposta e discussa. Gli esperti di Futureberry, studio creativo di consulenza e innovazione che supporta le aziende nei loro percorsi di cambiamento, hanno dato…

  • Dai centri antiviolenza all’inserimento lavorativo

    Dai centri antiviolenza all’inserimento lavorativo

    Formazione e inserimento lavorativo nei negozi Scarpe&Scarpe per 10 donne che escono dai centri antiviolenza. L’azienda promuove inoltre il cambiamento culturale fra i dipendenti con una formazione dedicata tenuta dalle operatrici di D.i.Re, per contrastare la violenza maschile alle donne Un progetto concreto, un sostegno tangibile con l’obiettivo di rendere le donne libere e indipendenti,…

  • 3 offerte di lavoro su 4 si rivolgono a persone formate in ambiti tecnici e pratici.

    3 offerte di lavoro su 4 si rivolgono a persone formate in ambiti tecnici e pratici.

    Attualmente 3 offerte di lavoro su 4 si rivolgono a persone formate in ambiti tecnici e pratici. Ma, ormai, la metà dei giovani sembra non volersi più “sporcare” le mani. Per questo le “Scuole dei Mestieri” di Distretto Italia continuano nella loro missione, offrendo corsi che consentono alle aziende di formare i lavoratori e le…

  • Digi Mobil, nuove assunzioni

    Digi Mobil, nuove assunzioni

    Digi Mobil, tra i principali operatori mobili virtuali italiani e facente parte della multinazionale di telecomunicazioni Digi Communications, ha in corso nuove selezioni per inserire figure in diversi dipartimenti aziendali. DIGI è una realtà dinamica e caratterizzata da un vision internazionale che intende supportare la propria espansione attraverso l’ampliamento del personale. Secondo i recenti risultati…

  • transizione scuola-lavoro: il 30% degli studenti in difficoltà

    transizione scuola-lavoro: il 30% degli studenti in difficoltà

    Per molti dei nostri giovani la fine della scuola secondaria di secondo grado segna il passaggio dall’adolescenza alla vita adulta, con scelte importanti sulla prosecuzione dei propri studi e sull’ingresso nel mondo del lavoro. Negli ultimi anni, però, la transizione tra la realtà educativa e quella professionale è diventata una vera e propria sfida. La…

  • Una storia della casa e della lotta per il tempo libero

    Sembra che non ci sia mai fine al lavoro domestico che continuamente assorbe il tempo che fatichiamo a definire “libero”. Ma è possibile immaginare la nostra vita oltre il lavoro? Delle società non più imperniate su di esso? A partire dalle teorie accelerazioniste, post-lavoriste e femministe, Helen Hester (docente di Gender, Technology and Cultural Politics…

  • Morti bianche, i dati choc

    Morti bianche, i dati choc

    Quasi 3 milioni di persone ogni anno muoiono nel mondo a causa di incidenti o malattie legate al lavoro. Un numero impressionante quello emerso dalle stime pubblicate dall’ILO – Organizzazione Internazionale del Lavoro, l’Agenzia specializzata delle Nazioni Unite sui temi del lavoro e della politica sociale e presentate nel report A Call for Safer and…

  • Nel 2023 il 46% dei genitori si è licenziato o ha pensato di farlo

    Nel 2023 il 46% dei genitori si è licenziato o ha pensato di farlo

    Una recente ricerca ha evidenziato che quasi un genitore lavoratore su due ha lasciato il lavoro nell’ultimo anno o sta prendendo le dimissioni in seria considerazione. Non sorprende che nel 2022 siano state oltre 44mila le mamme che hanno lasciato il lavoro entro i primi tre anni di vita dei propri figli. Nella maggior parte…

Pin It on Pinterest