Anno: 2015

Cultura e Società

E’ già 2016

In alcune parti del mondo è già 2016. La prima ad aver sentito i rintocchi del Capodanno è stata l’Isola Christmas, chiamata anche Kiritimati, una delle isole dell’Oceania. Un’ora dopo, è stata la volta di Auckland, in Nuova Zelanda, prima grande città ad accogliere il nuovo anno. Le celebrazioni della città hanno incluso uno spettacolo […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Il Pongo della Das conteneva amianto

Una creta utilizzata per modellare, molto usata 40 anni fa, da bambini, insegnanti e artigiani conteneva dell’amianto. Lo ha rivelato uno studio italiano, fatto dall’Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica (Ispo), dalla Asl 10 e dall’università di Firenze. Il lavoro pubblicato dalla rivista scientifica “Scandinavian Journal of Work Environment and Health” dice che […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

In arrivo una nuova influenza suina per cui non c’è vaccino

Un ceppo del virus dell’influenza suina, il EAH1N1, che è circolato nei suini dal 1979, potrebbe essere molto pericoloso e infettare gli esseri umani, senza che per esso vi siano vaccini efficaci. Il virus può “rappresentare la minaccia pandemica più alta” fra i virus influenzali attualmente in circolazione negli animali, secondo alcuni ricercatori cinesi che […]

Leggi tutto
Tecnologia

Ritornano i Google Glass, nell’Enterprise Edition

Ritornano i Google Glass, gli occhiali intelligenti del gigante della ricerca, ma questa volta sono pensati per le imprese. Il progetto sembrava sepolto dopo che era stata interrotta la commercializzazione di Google Glass, a gennaio, ma ora è riapparso un nuovo brevetto di Google. Due anni dopo la loro presentazione, l’azienda di Mountain View aveva […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Fine del virus Ebola in Guinea

Poco più di due anni dopo la morte, il 6 dicembre 2013, di un bambino considerato il “paziente zero” a Meliandou, nel sud della Guinea, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato ufficialmente, martedì 29 dicembre, che la trasmissione del virus Ebola è cessata nel paese. In totale in Guinea ci sono stati 3804 casi […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

A Capodanno si mangia il doppio, sarebbe meglio non esagerare

Secondo gli esperti nutrizionisti, la gente nella cena di Capodanno, assume circa quattromila 800 calorie, il doppio di quelle che dovrebbe consumare normalmente. Se un individuo adulto, in media, dovrebbe consumare tra 1800 – 2000 calorie, durante le feste, che durano circa due settimane, la gente mangia il doppio, con un aumento di peso che […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Il caffè aiuta gli sportivi ad avere più resistenza

L’Università della Georgia negli Stati Uniti ha trovato che “il caffè migliora la resistenza fisica” nell’ambito delle qualità sportive della gente. Lo studio, pubblicato sul ‘Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism’ ha analizzato più di 600 studi per giungere alle sue conclusioni. Nell’analisi fatta dell’Università della Georgia, le prestazioni degli atleti che avevano bevuto […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Compreso il meccanismo che provoca la Sclerosi Laterale Amiotrofica

I ricercatori della University of North Carolina School of Medicine hanno annunciato per la prima volta quali grumi di proteine ​​neuronali determinano la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), conosciuta anche come morbo di Lou Gehrig, una condizione neurodegenerativa molto grave. Lo studio, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas), fornisce anche la prima […]

Leggi tutto
Cultura e Società

Papa Francesco è tra le persone più ammirate negli Usa

Pochi mesi dopo il viaggio di Papa Francesco negli Stati Uniti, il leader della Chiesa cattolica è tra le persone più ammirate. È quanto emerge da un sondaggio fatto Gallup: il Papa è stato messo al secondo posto tra gli uomini più ammirati, dopo il presidente Barack Obama. Con papa Francesco anche il candidato republicano […]

Leggi tutto
Cultura e Società

Uccisi sessantasette giornalisti nel 2015, ma non in zone di guerra

Sessantasette giornalisti sono stati uccisi nel 2015, mentre esercitavano la loro professione, secondo il rapporto annuale di Reporters sans frontières (RSF) pubblicato martedì. La Francia è stato il terzo paese più colpito a causa dell’attacco contro il giornale Charlie Hebdo, nel mese di gennaio. Sono stati uccisi anche 27 blogger e 7 collaboratori dei media. […]

Leggi tutto
News IN DIES