Giorno: 7 Ottobre 2013

Scienza

Apple, svelata l’identità di Siri

Due anni dopo il lancio di Siri, il programma vocale sviluppato da Apple, la CNN ha trovato la donna che gli ha dato la voce. Il nome della doppiatrice è Susan Bennett, una donna che vive in un sobborgo di Atlanta e che non era a conoscenza del suo coinvolgimento in Siri fino al rilascio […]

Leggi tutto
Lifestyle

Il camminare contrasta il cancro al seno

Le donne che camminano per un’ora al giorno possono ridurre le probabilità di sviluppare un cancro al seno del 14%, secondo un nuovo studio che ha preso in esame i benefici del camminare. La ricerca fatta dall’American Cancer Society ha coinvolto 73.615 donne in postmenopausa, che sono state seguite per 17 anni. I ricercatori hanno […]

Leggi tutto
Notizie

Adolescenti arrestati in Marocco per aver pubblicato un loro bacio si Facebook

Una coppia di adolescenti è stata arrestata dalla polizia di Nador, nel nord-est del Marocco, dopo aver pubblicato su Facebook una foto in cui si baciavano. Lo ha detto venerdì all’AFP un’ONG locale.

Leggi tutto
Lifestyle

Colesterolo: le statine possono proteggere il cervello

Le statine sono uno dei farmaci più prescritti nel mondo, in quanto contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo, per prevenire malattie cardiovascolari. Tuttavia, esse sono sempre state circondate da polemiche a causa dei loro effetti collaterali. Diversi studi scientifici avevano evidenziato che il loro consumo può causare diabete, perdita di memoria, dolori muscolari […]

Leggi tutto
Notizie

Papa Francesco: una preghiera silenziosa per i morti di Lampedusa

Papa Francesco, domenica, di fronte ai centomila fedeli riuniti a piazza San Pietro per l’Angelus, ha ricordato ancora una volta le persone che hanno perso la vita a Lampedusa giovedì scorso. Il Papa ha invitato a fare una preghiera in silenzio. “Preghiamo tutti in silenzio per questi fratelli e sorelle nostre, donne uomini, bambini. Lasciamo […]

Leggi tutto
Varie

Prosegue a Lampedusa il triste rispescaggio dei corpi dei migranti

Tre giorni dopo il tragico affondamento di un’imbarcazione di migranti che trasportava circa 500 eritrei e somali, provenienti dalla Libia, al largo dell’isola di Lampedusa, le autorità domenica hanno continuato a cercare i corpi degli annegati.  Venerdì, a causa del maltempo, era stato fermato il recupero dei corpi, dopo che erano stati trovati 111 […]

Leggi tutto