Ecco perché è meglio dormire nudi

Dormire nudi, a diretto contatto con le lenzuola, fa bene alla salute. Se proprio non si ama dormire così, in linea generale, la raccomandazione è quella di dormire indossando abiti leggeri che consentano la ventilazione. Così si aiuta a migliorare la qualità del sonno.

Quando dormiamo è importante mantenere il corpo fresco, dal momento che la temperatura corporea deve diminuire affinché la persona possa dormire.

Essere nudi o indossare un vestito leggero lascia traspirare il sudore e aiuta a regolare la temperatura corporea.

Consentendo la ventilazione della zona genitale durante la notte, inoltre, il corpo ha la possibilità di rinfrescarsi e di rimanere più asciutto, riducendo l’incidenza dei funghi.

Ciò non significa che necessariamente si debba dormire completamente senza vestiti, ma si possono indossare magari solo pantaloncini o pigiami ampi per consentire la ventilazione della zona.

L’eccessivo calore durante la notte può portare a un peggioramento di varie condizioni dermatologiche.

E questo pure interferisce con il sonno, perché questi problemi causano disagio e prurito.

Per coloro che condividono un letto con un partner, il sonno senza abbigliamento aiuta a generare un aumento dei livelli di ossitocina, l’ormone dell’amore, che ha molteplici benefici per la salute.

Questo ormone è prodotto specialmente dal contatto della pelle con la pelle. La produzione dell’ormone, oltre a rafforzare il sistema immunitario, aiuta a ridurre la pressione sanguigna.

Lifestyle News Salute

Gli italiani e il sole: il 42% usa quotidianamente la protezione solare

Sette italiani su dieci amano trascorrere il fine settimana all’aperto, al sole. Tuttavia, solamente il 42% dichiara di usare quotidianamente la protezione solare. E’ quanto emerge dallo studio[1], giunto alla terza edizione, condotto da ISDIN su un campione di quasi 7.000 italiani in merito alle abitudini di Fotoprotezione. Se si esclude la stagione estiva, non […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Come ci si deve truccare per evitare di avere problemi agli occhi?

Truccare gli occhi è una routine quotidiana per molte donne e, sebbene in passato si facesse per lo più solo in occasione di eventi speciali, oggi è una pratica assai comune. Secondo i dati forniti da www.clinicabaviera.it, una delle aziende leader in Europa nel settore dell’oftalmologia, sei donne italiane su dieci si truccano gli occhi […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Sindrome da odore di pesce, a Milano c’è una équipe medica dedicata

Si chiama trimetilaminuria, TMAU, o Sindrome da odore di pesce: si tratta di una malattia metabolica dovuta all’incapacità del nostro corpo di produrre un enzima che deve smaltire una sostanza presente in molti cibi, soprattutto pesce e crostacei. Se l’enzima manca la trimetilammina viene rilasciata attraverso sudore, urine e respiro che acquisisce così un caratteristico […]

Leggi tutto