World Trade Center: 15esimo anniversario dell’11 settembre

Non solo morti sul posto, ma morti anche per le malattie sviluppate a seguito dell’evento: sono questi i numeri relativi agli attacchi tragici dell’11 settembre, alle Torri Gemelle di New York.

Se 2.996 persone morirono a seguito del tragico evento (265 sui quattro aerei dirottati, 125 nel Pentagono e 2.606 nel World Trade Center e dintorni) e più di 411 soccorritori perirono quel giorno (1064 fino a oggi), sono 5mila le persone hanno sviluppato il cancro a causa degli attacchi dell’11 settembre.

Tumore a tiroide, polmone, pancreas o leucemia, tra gli altri, sono stati diagnosticati a più di 5.400 persone in collegamento agli attacchi terroristici operati da al Qaeda, l’11 settembre del 2011.

Tra le 4,692 persone, i soccorritori, che avevano aiutato i feriti e recuperato i corpi delle vittime, gli operai che ripulirono e ripristinarono il sito.

Altri 750 malati sono stati rilevati tra le persone che vivevano, risiedevano o frequentavano le scuole vicino alle due torri gemelle, l’11 settembre 2011 e nei mesi successivi.

Circa 12 mila persone inoltre hanno sviluppato gravi problemi di salute mentale che vanno dall’ansia cronica fino agli attacchi di panico e alla depressione; 32 mila persone sono affette da problemi del sistema respiratorio o digestivo: asma, tosse cronica, malattia ostruttiva cronica, a causa di questi attacchi.

Le cifre sono state segnalate dai media americani in occasione del 15esimo anniversario della tragedia.

Lifestyle News Salute

Covid e cure domiciliari

L’aumento dei contagi nelle ultime settimane ha posto nuovamente tanti pazienti di fronte alle difficoltà di gestire l’infezione da SARS-CoV-2 a domicilio. I sintomi generalmente lievi che caratterizzano i pazienti vaccinati colpiti dalla variante Omicron hanno moltiplicato il numero dei soggetti a cui prestare attenzione, molti dei quali cercano la gestione migliore per la propria […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Si può parlare di endometriosi a scuola

Una lezione interattiva e coinvolgente per avere maggiore consapevolezza del proprio corpo e informarsi sull’endometriosi, una malattia che colpisce molte donne (circa 3 milioni in Italia), talvolta fin dall’adolescenza, ma che è ancora difficile da diagnosticare. È il progetto “COMPREND-ENDO” dedicato alle ragazze della terza, quarta e quinta superiore delle scuole di tutta Italia dalle […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Le cellule staminali sono una risorsa inestimabile

Ancora una conferma dalla scienza sull’utilizzo delle cellule staminali in medicina che rappresentano una risorsa inestimabile ed in fase di pieno sviluppo dimensionale a livello internazionale. Le cellule staminali mesenchimali MSC sono cellule multipotenti con una spiccata capacità differenziata e replicativa. Le MSC sono presenti in diversi distretti biologici del nostro corpo ma il cordone […]

Leggi tutto