La tradizione dell’uovo di Pasqua

Secondo alcune fonti, la pratica di donare le uova, a Pasqua, ha origine nel IV secolo. A quel tempo la Chiesa non consigliava il consumo di uova durante la Quaresima.

Così, poiché le uova si accumulavano, nacque l’usanza di consumarle la domenica della Resurrezione, primo giorno dopo il divieto.

Da qui anche l’usanza di offrire un cesto di uova fresche, talora colorate o verniciate.

La tradizione di donare uova come simbolo di vita e fertilità, tuttavia, era iniziata molto tempo prima dell’Era cristiana.

Documentata già fra gli antichi Persiani, dove era diffusa la tradizione dello scambio di semplici uova di gallina, all’avvento della stagione primaverile, seguiti nel tempo da altri popoli antichi quali gli Egizi, i Greci e i Cinesi, la tradizione è antica. Spesso, anchr allora, le uova venivano rudimentalmente decorate a mano.

Nel XII secolo, la Chiesa adottò l’usanza di donare uova come simbolo di resurrezione dopo la messa di Pasqua.

Le uova di cioccolato come sono attualmente conosciute sono un’innovazione relativamente recente, iniziata all’inizio del XIX secolo in Francia e in Germania, principalmente.

L’innovazione tecnologica ha poi perfezionato il cioccolato e le decorazioni, tanto che l’uovo pasquale è ormai diventato popolare in tutto il mondo.

Nella tradizione balcanica e greco ortodossa, l’uovo di gallina, cucinato sodo, da secoli viene colorato, tradizionalmente di rosso, simbolo della Passione.

Cultura e Società News

In asta a Parigi “Il cestino di fragole di bosco” di Chardin

Il 23 marzo 2022, il dipartimento Old Master & 19th Century Art di Artcurial e Cabinet Turquin presentano in asta un capolavoro di Jean Siméon Chardin (1699-1779), “Il cestino di fragole di bosco”. Chardin ha dipinto circa centoventi nature morte, spesso ritraendo lo stesso soggetto: oggetti, frutti, in particolare calici d’argento, teiere, lepri, prugne, meloni […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Scuola Tecnologia

Partirà ad aprile il master in “innovazione e tecnologie esponenziali”

Parte in Italia il primo master in innovazione e tecnologie esponenziali, dedicato ad aziende, imprenditori, professionisti e studenti che hanno bisogno di affacciarsi alle nuove opportunità offerte dal mercato e trasformarle in una occasione di crescita e business. Ad organizzare il master – che affronterà settori come l’Intelligenza Artificiale, la Blockchain, la Realtà Virtuale ed […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Viaggi

La variante Omicron ridisegna il modo di viaggiare degli italiani

La diffusione della variante Omicron e il conseguente irrigidirsi delle regole per viaggiare hanno determinato nuovi disagi per i turisti italiani, ma non hanno fermato la loro voglia di partire, anche se con maggiori cautele e affidandosi a professionisti del settore in grado di garantire assistenza puntuale prima e durante il viaggio. A fare il […]

Leggi tutto