Il Wi – Fi che vede attraverso i muri

Si chiama RF-Capture, il Wi – Fi che vede attraverso i muri. Si tratta di un dispositivo realizzato da ricercatori del MIT, per rilevare la silhouette e i movimenti di una persona attraverso un muro, sfrutta il Wi – Fi e i cambiamenti del segnale per riconoscere le persone attraverso le pareti o altri ostacoli.

Il dispositivo rileva la persona, senza rischio per la salute, poiché le onde emesse sono 10.000 volte più piccole di quelle di un telefono cellulare.

RF-Capture permette non solo di riconoscere le sagome, ma proprio di riconoscere una persona con una certezza del 90%, captando i suoi movimenti e il battito del suo cuore.

Gli ideatori del dispositivo dicono che esso può essere utilizzato nel campo della medicina e della prevenzione.

RF-Capture, monitorando la respirazione e il battito cardiaco di una persona può rilevare i problemi di cuore, attraverso la tecnologia wireless ed essere utilizzato in campo medico, secondo i suoi realizzatori.

Lo strumento debitamente applicato potrebbe anche rilevare il movimento delle persone anziane e automaticamente chiamare i soccorsi se esse cadono.

(Foto e fonte http://arstechnica.com)

Cultura e Società News Scienza

Pre-festival di Bookolica 2021: al centro l’ambiente e l’emergenza climatica

Bookolica – Festival dei lettori creativi in programma a Tempio Pausania dal 10 al 12 settembre si arricchisce di nuovi contenuti e propone al pubblico un Pre-festival, da giovedì 2 a martedì 7 settembre, che pone al centro l’ambiente e nello specifico l’emergenza climatica, tema sempre più urgente, anche alla luce dei segnali di squilibrio […]

Leggi tutto
mare
News Scienza

Serve un’azione urgente per il clima

«Mentre i governi procedono a rilento nella riduzione delle emissioni, la crisi climatica sta già colpendo molte comunità con incendi, inondazioni estreme e siccità. Siamo in corsa contro il tempo, e l’IPCC ha appena rafforzato ulteriormente la connessione tra le emissioni di gas serra e l’intensificazione degli eventi climatici estremi. Se i governi non riusciranno […]

Leggi tutto
News Scienza

Temperature torride nelle città dell’Asia orientale

«Nelle ultime due settimane abbiamo visto diversi atleti olimpici collassare a causa di colpi di calore. All’inizio di quest’estate, le temperature estreme nel Guangdong, in Cina, hanno costretto le fabbriche a chiudere, e in Corea la morte di centinaia di migliaia di capi di bestiame è stata attribuita alle ondate di caldo. Questi episodi di […]

Leggi tutto