Mai un giugno così caldo nel mondo

Il mese di Giugno è stato quest’anno il più caldo sul globo dal 1880. Lo ha annunciato lunedi la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Usa.

I primi sei mesi del 2015 sono anche stati caratterizzati da una temperatura record per questo periodo.

L’anno 2014 è stato l’anno più caldo mai registrato.

La temperatura media del mese di giugno è stata di 0,88 gradi Celsius al di sopra della media del XX secolo, ha detto la NOAA, in un comunicato stampa.

Il precedente record di temperatura per il mese di giugno era stato quello del 2014.

Da gennaio a giugno 2015, la temperatura media è stata di 0,85 gradi superiore alla media del XX secolo, ha aggiunto la NOAA.

L’estensione del ghiaccio artico è stata a giugno del 7,7% al di sotto della media per il periodo 1981-2015.

I gas serra emessi nell’atmosfera (anidride carbonica, metano…) che sono all’origine dei cambiamenti climatici, hanno raggiunto livelli record nel 2014, secondo un rapporto internazionale sullo stato del clima pubblicato il 16 luglio da NOAA.

Cultura e Società News Tecnologia

È importate sostenere le nostre realtà locali

Think Thank eroiNORMALI promuove la prima giornata nazionale della prossimità locale. Dopo il grande successo della campagna di sensibilizzazione natalizia “Think LocaL” e grazie al supporto e alla partecipazione di numerose ed importanti associazioni nazionali di categoria, eroiNORMALI il prossimo 23 ottobre dedica un’intera giornata alla sensibilizzazione dell’importanza della condivisione basata sulla vicinanza territoriale che, […]

Leggi tutto
Cultura e Società Intrattenimento News

29 ottobre / 1° novembre 2021, “Festa del Bosco” di Montone (Pg)

Dal 29 ottobre al 1° novembre, lo storico borgo di Montone (Pg), uno dei Borghi più Belli d’Italia in Umbria, ospita la 37° edizione della “Festa del Bosco” una delle più suggestive e autentiche iniziative d’autunno in Umbria. La Festa del Bosco è una tradizione per la gente del luogo, come tradizione è che gli […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Gianni Rodari: inaugura la prima Escape room

Tra le pagine di C’era due volte il Barone Lamberto, GIANNI RODARI scrisse: “Non tutti saranno soddisfatti della conclusione della storia. Tra l’altro non si sa bene che fine farà Lamberto e cosa diventerà da grande. A questo, però, c’è rimedio. Ogni lettore scontento del finale può cambiarlo a suo piacere, aggiungendo al libro un […]

Leggi tutto