Rischio più alto di infarto e ictus verso le 6,30 del mattino

Le probabilità di avere un attacco di cuore non sono costanti tutto il giorno, ma fluttuano, con il rischio maggiore che si presenta al mattino.

Per i ricercatori del Medical Chronobiology Programme del Brigham and Women’s Hospital diBoston e dell’Oregon Health and Science University, questo è determinato dall’azione di una proteina chiamata Inibitore Attivatore del Plasminogeno (PAI-1 ).

Questa proteina è nota perché inibisce lo scioglimento dei coaguli, che sono un importante fattore nell’infarto del miocardio e nell’ictus.
Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno fatto uno studio su 12 volontari sani e adulti, che hanno seguito per due settimane.

Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno studiato nei volontari le variazioni dei livelli di PAI-1, cercando di capire se esse fossero dovute all’orologio biologico o se invece fossero influenzate dallo stile di vita.

Come scrivono i ricercatori sulla rivista ‘Blood’, è stato trovato che nei volontari c’era un tasso di fluttuazione rigoroso nella produzione di PAI-1, che non era influenzato dallo stile di vita.

Livelli elevati di questa proteina sono stati osservati maggiormente verso 6.30 del mattino.

Questo vuol dire che l’orologio biologico svolge un ruolo importante nell’aumento del rischio di eventi cardiovascolari.

Dallo studio è emerso che i livelli di PAI-1 sono indipendenti dal comportamento e dall’ambiente.

Assistenza infermieristica - Theresa Brown
Lifestyle News Salute Tecnologia

Infarto: salvare vite con i droni negli ospedali italiani

Ogni anno in Italia 150mila persone sono colpite da infarto: di queste 25mila muoiono prima di arrivare in ospedale a causa dei ritardi nelle operazioni di soccorso. Vite che potrebbero essere salvate se solo si riuscisse a prestare loro le cure necessarie in tempi rapidi. Una “strage” che secondo VISIONARI NO PROFIT – associazione per […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Covid e cure domiciliari

L’aumento dei contagi nelle ultime settimane ha posto nuovamente tanti pazienti di fronte alle difficoltà di gestire l’infezione da SARS-CoV-2 a domicilio. I sintomi generalmente lievi che caratterizzano i pazienti vaccinati colpiti dalla variante Omicron hanno moltiplicato il numero dei soggetti a cui prestare attenzione, molti dei quali cercano la gestione migliore per la propria […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News

‘Giovani, ideate una calzatura spaziale’, Concorso internazionale per stilisti

Per il grande Stanley Kubrick lo spazio era un’odissea, per David Bowie una stranezza (remember “Space Oddity”), i Police si erano spinti a camminare sulla luna (“Walking on the moon”). Nello spazio sì, ma con quali scarpe? A rispondere alla domanda c’è il concorso internazionale per giovani creativi “Un Talento per la Scarpa”, promosso dalle […]

Leggi tutto