Categorie
In evidenza Lifestyle Salute

Da anziani è meglio non bere

Un nuovo studio australiano, pubblicato sul New England Journal of Medicine, ha dimostrato che è possibile ridurre significativamente il rischio di fibrillazione atriale, ossia quel disturbo del ritmo cardiaco che accelera il cuore e lo fa battere in modo irregolare.

Categorie
In evidenza Lifestyle Salute

Lavarsi i denti protegge il cuore

Lavarsi spesso i denti è associato a un minor rischio di avere fibrillazione atriale e insufficienza cardiaca, secondo un nuovo studio pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology, una rivista dell’European Society of Cardiology (ESC).

Categorie
In evidenza Lifestyle

La stimolazione del nervo vago può rallentare l’invecchiamento

Solleticare l’orecchio con una piccola corrente elettrica potrebbe rallentare il processo di invecchiamento negli over 55, riequilibrando il sistema nervoso, secondo una nuova ricerca. Gli scienziati dell’Università di Leeds, hanno scoperto che la stimolazione del nervo vago, che si collega al sistema nervoso del corpo, può portare a una migliore qualità della vita, dell’umore e […]

Categorie
Lifestyle Salute

Ictus cerebrale e fibrillazione atriale, screening gratuiti e arte in 10 città italiane

Al via la terza edizione di “Riprenditi la vita”, la campagna informativa sulla Fibrillazione Atriale (FA) e sull’importanza di tenerla sotto controllo per evitare ictus invalidanti, organizzata da A.L.I.Ce. Italia Onlus, Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale. Il tour informativo, che ha ottenuto il patrocinio dell’Italian Stroke Organization (ISO), della Società Italiana di Medicina Generale […]

Categorie
In evidenza Lifestyle Salute

Più fibrillazione atriale con fumo e alcol

Secondo uno studio recente, pubblicato sulla rivista il BMJ, il fumo eccessivo e il consumo di alcol possono aumentare il rischio di avere una frequenza cardiaca rapida e irregolare, segni di una patologia nota come fibrillazione atriale, che può portare allo sviluppo di ictus, demenza, insufficienza cardiaca e altre complicazioni. I risultati dello studio hanno […]

Categorie
In evidenza Lifestyle Salute

Meno ictus con tre tazze di caffè ogni giorno

Bere fino a tre tazze di caffè o tè al giorno non solo non fa male, ma riduce il battito cardiaco irregolare e il rischio di ictus, secondo un nuovo studio. Una singola tazza di caffè contiene circa 95 mg di caffeina. Agisce come uno stimolante per il sistema nervoso centrale e aiuta a bloccare […]