Earth Overshoot Day: già sfruttate le risorse della terra

Ieri, 13 agosto 2015 è stato l’Earth Overshoot Day, il giorno in cui la Terra avrebbe esaurito le sue risorse disponibili per il 2015, in un mondo sostenibile.

In anticipo di 4 giorni rispetto al 2014 le risorse della Terra, anche quest’anno sono state sempre più sfruttate in modo in modo eccessivo.

Da oggi, stiamo chiedendo troppo al nostro pianeta, in termini di risorse, questo il messaggio giunto dal Global Footprint Network (GFN).

L’ultimo anno in cui l’uomo non ha saccheggiato in modo non sostenibile le risorse terrestri è stato il 1970, secondo gli esperti del settore. Questo vuol dire che da quasi 50 anni l’uomo sta chiedendo troppo alla terra che lo ospita.

Già negli ultimi anni della sua vita anche il filosofo Martin Heidegger (1889 –1976) aveva messo in guardia contro uno sfruttamento senza limiti della terra da parte dell’uomo.

La volontà di potenza, già allora, stava portando l’uomo a essere non più il custode della natura, ma un dominatore, che fa violenza alla terra, che lo alberga, per sfruttarla, nella società della tecnica.

Cultura e Società News Scuola Tecnologia

Si chiude il web tour del progetto “Comunità in rete contro i cyber risk”

Si chiude il web tour del progetto “Comunità in rete contro i cyber risk”, promosso dal MOIGE – Movimento Italiano Genitori con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Dalla ricerca condotta dall’Istituto Piepoli, per conto del Moige, emergono dati preoccupanti sul fenomeno: da quando è scoppiata l’emergenza pandemica (escluso l’impegno per […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Papà single: come se la cavano sul tema mestruazioni?

Una volta si chiamavano “ragazzi-padri”, ora ci siamo abitati al temine “papà single”. Ma la sostanza non cambia: tanti gli onori e gli oneri che li aspettano nella gestione di un figlio, con un’area critica in più se è di sesso femminile e in età adolescenziale. INTIMINA, brand del benessere intimo femminile, attraverso un’indagine (1), […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Liguria, progetto “DECK” per un percorso di cura e riabilitazione giovani

51 giovani difficili, da Ventimiglia a Sarzana, che manifestano comportamenti antisociali o sono autori di reato, hanno iniziato negli scorsi mesi un percorso di riabilitazione con modalità innovative e fortemente inclusive, nei prossimi due anni saranno 500. Si tratta di giovani dai 14 ai 21 anni con problematiche di violenza, bullismo e microcriminalità. Con il […]

Leggi tutto