Un sensore nei denti per vedere se si mangia, si beve o si fuma troppo

Un piccolo sensore integrato nei denti, può distinguere precisamente quando e quanto, chi lo indossa, mangia, beve, respira, parla, tossisce o fuma.

dentiSecondo i suoi ideatori il dispositivo potrebbe essere molto utile per controllare se si mangia, si beve o si fuma troppo.

L’impianto è stato sviluppato dai ricercatori dell’Università nazionale di Taiwan e dovrebbe anche permettere di poter informare il medico sulle cattive abitudini dei suoi pazienti.

Il chip può essere fissato a una protesi. In futuro potrà essere incorporato anche nel materiale da otturazione o su una corona.

Inoltre, l’impianto è in grado di determinare quando la persona che lo ha in bocca sposta la mascella. Queste informazioni vengono poi trasferite via Bluetooth a un Smartphone e inoltrate al medico competente.

Gli sviluppatori hanno già testato i prototipi in otto soggetti.

Il sistema interpreta correttamente i movimenti della mandibola al 94 per cento.

Al momento il prototipo è alimentato da una batteria esterna e comunica con un cavetto. In futuro potrà avere una batteria interna ricaricabile e un sistema wireless di comunicazione.

Secondo i ricercatori che l’hanno ideato, l’impianto impianto dentale, potrà far luce sulla salute fisica della persona interessata. Inoltre sarà molto utile per i dentisti, fornendo molte informazioni, che vanno oltre la nutrizione e il fumo.

Il sensore del dente sarà presentato all’International Symposium on Wearable Computers di Zurigo (http://iswc.net)computer indossabili

News Scienza

Restano solo 50 anni per salvare conchiglie e coralli dall’acidificazione degli oceani

È possibile immaginare un mondo senza conchiglie e coralli? La risposta è ovviamente no, ma occorre agire in fretta perché il punto di non ritorno è vicino. L’ecosistema marino è in grave pericolo e le prime conseguenze sono già sotto gli occhi di tutti, come dimostra lo sbiancamento della Grande Barriera Corallina in Australia e […]

Leggi tutto
desertificazione, ambiente
News Scienza Tecnologia

L’intelligenza artificiale per tutelare acqua e coltivazioni

La siccità è realtà ed è un problema attuale e globale, che riguarda tutti e che va oltre specifiche zone, superando i confini regionali. In Italia la fotografia è allarmante, con oltre il 20% del territorio nazionale a rischio desertificazione fin dal 2018 e con una situazione ulteriormente complicata dall’assenza di precipitazioni degli ultimi mesi, […]

Leggi tutto
News Scienza Tecnologia

Zanzare: come prevenire la proliferazione domestica e proteggere le abitazioni

L’estate è alle porte e con il caldo sono già arrivate, inevitabilmente, anche le tanto odiate zanzare. Sono sicuramente loro, l’infestante che più di tutti minaccia la nostra serenità in questo periodo e in ogni momento della giornata, complice anche l’aumento che si è registrato negli ultimi anni nel nostro Paese. Presenti in ogni angolo […]

Leggi tutto