News IN DIES

Notizie, giorno dopo giorno

Allarme acne, prurito e secchezza in autunno

In autunno, più che in altri periodi dell’anno, la pelle ha bisogno di coccole speciali. Secondo una serie di ricerche condotte sulle principali testate internazionali da Espresso Communication per Guna con il diminuire dell’intensità del sole, la pelle diventa più sottile e, a causa di agenti esterni come il freddo e l’umidità, ha una maggiore tendenza alla secchezza. È quanto emerge dai dati forniti da Every Day Health e dal dermatologo e professore universitario texano Stanley Hollmig. La British Skin Foundation, inoltre, conta come 7 persone su 10 (70%) si sottopongano a controlli e cure per mantenere la propria pelle sana, soprattutto, in occasione dell’autunno. E in Italia? Negli ultimi 10 anni sono aumentate del 40% le richieste ai dermatologi per una pelle più giovane e sana.

Forse non tutti lo sanno, ma la pelle è l’organo umano di più ampie dimensioni: copre un’area di circa due metri quadri e può pesare fino a 10 kg. Pur essendo la più evidente interfaccia dell’organismo con il mondo che ci circonda, il suo benessere non dipende solo da una corretta skincare esterna. L’invecchiamento cutaneo, ad esempio, vale a dire l’inevitabile decadimento strutturale e funzionale dei tessuti è causato principalmente da fattori ambientali esogeni, fattori biologici e stile di vita. Fattori da considerare sempre, ma in particolare con il passaggio alla stagione autunnale. “Beauty from within: l’approccio combinato, dall’interno e direttamente sulla pelle, è la strategia vincente per il benessere e la bellezza della pelle stessa – afferma Sonia Ciampa, medico chirurgo, esperta in Medicina Estetica – Una corretta skincare topica non basta: prestare attenzione al proprio stile di vita e all’ambiente che ci circonda è altrettanto fondamentale”.

Arrivati a questo punto una domanda sorge spontanea: è possibile limitare gli effetti della nuova stagione, regalando così sollievo e benessere ai singoli cittadini? La risposta è sì e, oltre agli spunti forniti dalla Dott.ssa Ciampa, emerge l’opinione degli esperti di Guna, realtà di spicco nel campo dei farmaci low dose, che grazie alla tecnologia degli esosomi ha sviluppato la linea Dermoguna, la quale comprende sia degli integratori utili ad alimentare il benessere della pelle sia una crema specifica per un trattamento cosmetico ad azione tonificante che ridona luce alla pelle e ne mantiene la naturale elasticità. Una routine quotidiana che si prende cura della pelle dentro e fuori è dunque indispensabile.

Ecco quindi i 5 consigli imprescindibili da seguire per prendersi cura della propria pelle in vista della nuova stagione secondo gli esperti del settore:

· Una sana alimentazione fatta di pasti equilibrati e variati;

· Una corretta idratazione, da non sottovalutare anche in occasione dei mesi più freddi dell’anno;

· Trattamenti mirati ed efficaci, utilizzando solo ed esclusivamente prodotti di qualità come creme ed integratori;

· Affidarsi alla valutazione da parte dello specialista dermatologo, soprattutto in seguito alla fotoesposizione estiva;

· Una volta alla settimana risulta importante effettuare un’esfoliazione delicata della propria pelle al fine di stimolare il rinnovamento cutaneo e donare turgore e luminosità alla cute

Pin It on Pinterest