Premiati progetti tecnologici sostenibili

Ecco i vincitori della prima edizione di Encubator, un progetto ideato da PoliHub – Innovation Park & Startup Accelerator in stretta collaborazione con Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e il Politecnico di Milano:

Arabat, Gaia Turbine, H2go Technology, Kinsect, Reco2, ReHouseit e Volta Structural Energy i progetti ad aggiudicarsi la prima edizione di Encubator, il programma di accelerazione promosso da Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, PoliHub e Politecnico di Milano, per individuare progetti tecnologici in ambito sostenibilità e valorizzare al massimo il loro potenziale.

Nello specifico, hanno vinto il grant di Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi:

· AraBat – trasforma le batterie agli ioni di litio esaurite in nuovi prodotti utilizzando le arance (PNI)

· Gaia Turbine – ha sviluppato una microturbina idroelettrica plug-and-play, ideale per acquedotti e deflussi minimi vitali, con un’efficienza superiore al 90%.

· Kinsect – vuole salvare il pianeta producendo proteine dall’economia circolare, grazie all’allevamento di insetti, con soluzioni tecnologiche innovative e proprietarie.

· Reco2 – trasforma gli scarti industriali in materiali innovativi per la bioedilizia.

· Volta Structural Energy – sviluppa la nuova generazione di batterie strutturali per l’aerospazio e automotive garantendo sicurezza e risparmio di massa e volume

A ReHouseit, startup che rimodella la natura degli spazi adattando materiali e tecnologie avanzate nel settore delle costruzioni, il grant di BCC Milano

A H2go Technology, startup che produce celle a ossidi solidi per consentire la transizione energetica guidata dall’idrogeno è andato il grant di Innovatec

Pin It on Pinterest