L’universo di una donna poetica nella collezione A-W 2018 di Pomandère

La collezione A-W 2018 di Pomandère ci accompagna attraverso un viaggio in un mondo irreale, creativo e personale, frutto di intime riflessioni sospese in sogni, sensazioni e miraggi. Racconta l’universo di una donna poetica che ricerca se stessa in una dimensione fantastica e surreale, dove tutto è permeato dalla possibilità, in un’atmosfera sognante ed eterea. E’ una donna innamorata delle proprie emozioni, che non ha paura di ascoltarle e di farsi guidare dell’istinto, facendosi trasportare dagli eventi e dalle sensazioni. E proprio in questo immaginario, sofisticato e suggestivo che può esprimere liberamente la sua femminilità, ricercata e pura.

Abiti di un’eleganza fine e delicata si abbinano a preziosi kimono in velluto decorato con disegni floreali che ricordano i soffioni spettinati dal vento. Colori brillanti e accesi, come l’oro, il rosso rubino ed il verde smeraldo donano intensità e carattere alla collezione, accostandosi a colori più polverosi come l’azzurro carta da zucchero, il malva, il rosa polvere e il grigio ghiaccio.

La palette cromatica propone tre differenti gruppi, coordinati tra loro a creare un’unica palette tonale carica di fascino e personalità: “Il calore della terra e la vastità del cielo” Si sviluppa attraverso due stampe: Soffio D’inverno, una stampa allover su velluto di viscosa e seta e su crepe de chine, in cui predomina un azzurro intenso e profondo, e Ricamo Sfumato proposta, invece, su garza di viscosa lana in cui prevale il ruggine macchiato da ricami bianchi e neri. “La femminilità e tutte le sue sfumature” Viene riproposta la stampa Soffio D’inverno, ma su tonalità più calde e terrose, mentre si inseriscono due proposte allover su raso di viscosa e su jacquard, come la stampa Stelo Glitterato e Jacquard rigato. “Un tocco dorato nelle tonalità più fredde del bosco” Le stampe Stelo Glitterato e Jacquard rigato, si sviluppano, infine, su toni più freddi e pungenti come il verdone, il verde smeraldo e il senape.

Ricorrono stoffe fluide come georgette ricamate che fluttuano leggere tra tessuti più strutturati, come il panno e le pure lane dei capispalla, che spaziano dalle forme più over e destrutturate a quelle più filiformi e pennellate sul corpo. Stampe glitterate, flanelle lurex e pizzi disegnati si accostano a resche, ad armature e a preziose lane jacquard. Completano la collezione morbide sciarpe e foulard jacquard, cappelli ricamati a mano, cachemire avvolgenti e accessori dalle forme scultoree, che ricordano piccole opere d’arte primitiva e simboli di femminilità, si combinano ai capi per completare i look.

Lifestyle News Salute

Covid e HIV, gli anticorpi monoclonali potranno eradicare il virus

ICAR fa 13! Si sta concludendo la 13a edizione del Congresso ICAR – Italian Conference on AIDS and Antiviral Research, punto di riferimento per la comunità scientifica in tema di HIV-AIDS, Epatiti, Infezioni Sessualmente Trasmissibili e virali. ICAR è organizzato sotto l’egida della SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, di tutte le maggiori […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata nazionale dell’andrologia: il 50% dei giovani ha rapporti sessuali non protetti

Da un’indagine condotta su 10.000 adolescenti nell’ultimo anno è emerso che il 30% ha riportato un consumo eccessivo di fumo o alcool e circa il 50% l’uso di sostanze illecite o rapporti sessuali non protetti   Il 21 ottobre 2021 è stata la prima giornata nazionale dell’andrologia promossa dalla società italiana di andrologia e medicina […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Occorre impegnarsi di nuovo contro l’HIV dopo l’emergenza Covid-19

Dal 21 al 23 ottobre al Palazzo dei Congressi di Riccione la 13a edizione di ICAR – Italian Conference on AIDS and Antiviral Research: oltre ad approfondite sessioni scientifiche, vi saranno premi a giovani eccellenze della ricerca italiana, il concorso artistico per le scuole RaccontART, test rapidi per HIV e HCV in Piazza Occorre impegnarsi […]

Leggi tutto