Prince morto per un’overdose da fetanyl

Il cantante Prince è morto per un’overdose causata da un oppiode. Lo ha rivelato l’Istituto forense del Minnesota dopo aver fatto l’autopsia.

La morte dell’artista 57enne è stato un “incidente” causato da automedicazione di fetanyl, hanno detto i medici legali.

Il fentanyl è usato, in genere, nella gestione del dolore e come anestetico.

Prince era stato trovato senza vita il 21 aprile scorso nei suoi studi di Minneapolis.

La pop star aveva dato il suo ultimo concerto ad Atlanta, in Georgia, all’inizio di aprile, dopo aver preventivamente annullato due spettacoli in quella città, nel sud-est degli Stati Uniti, per problemi di salute.

Tornato a Minneapolis dopo il concerto, l’aereo privato di Prince aveva dovuto fare un atterraggio di emergenza in Illinois, a causa dei disturbi avvertiti dal cantante.

Il medico di famiglia dell’artista aveva prescritto dei farmaci a Prince oltre ad avevarlo visitato varie volte prima del decesso, anche un giorno prima che venisse trovato morto.

Intrattenimento News

In Israele il concorso internazionale di bellezza di MISS UNIVERSO

Il concorso internazionale di bellezza di MISS UNIVERSO si terrà per la prima volta nella sua storia in Israele. La città di Eilat è stata infatti scelta come città ospitante dell’edizione del concorso, che quest’anno festeggerà il suo 70° anniversario. Il produttore israeliano Tali Eshkoli e il produttore con sede a Los Angeles Assaf Blecher […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

Premio Zavattini: scade il 30 luglio il bando per giovani filmmaker

Ancora pochi giorni per iscriversi al Premio Cesare Zavattini 2021/22, l’iniziativa promossa dalla Fondazione AAMOD, cui possono aderire giovani filmmaker tra i 18 e i 35 anni di età che vogliano realizzare progetti di cortometraggio attraverso il riuso creativo del cinema d’archivio. Fino al 30 luglio è possibile partecipare presentando il proprio progetto , della […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

Milano, Atir/Estate Sforzesca: omaggio a Mia Martini

Lunedì 26 luglio h 21.00 – Castello Sforzesco Milano Domenica Rita Adriana Berté, in arte Mia Martini, è una delle voci femminili più belle ed espressive della musica italiana, caratterizzata da una fortissima intensità espressiva: “una voce con il sangue, con la carne”. Tre attrici-cantanti cercano di restituirne la grandezza e la fragilità con un […]

Leggi tutto
News IN DIES