Pianta fiori per due anni pur di far sorridere la moglie

In Giappone un pensionato per far di nuovo sorridere la moglie cieca e depressa pianta fiori per due anni

A Shintomi, un giapponese ha creato un grande giardino fiorito per strappare un sorriso a sua moglie, diventata cieca e depressa, tanto da non voler più uscire di casa.

Dopo trenta anni di matrimonio e due figli, la moglie del signor Kuroki aveva cominciato a perdere la vista.

Per complicazioni legate al suo diabete, era poi diventata completamente cieca.

Ma il marito ha avuto un’idea geniale per rincuorarla, ha trascorso due anni a piantare centinaia di fiori rosa nella loro proprietà.

Ora, ogni anno, tra marzo e aprile, migliaia di persone visitano il giardino privato dei Kuroki.

La donna, ora, può godere del profumo dei fiori e della compagnia dei visitatori e finalmente ha ricominciato a sorridere.

Sono 7mila i curiosi che in primavera vanno ogni giorno a Shintomi, per visitare la fioritura rosa del giardino e per conoscere la coppia.

Cultura e Società News Scuola Varie

Decolonizzare l’educazione attraverso l’arte

Un nuovo progetto europeo guidato dall’Università Iuav di Venezia, finanziato dal bando per progetti di cooperazione europea 2020 I dati sull’accesso all’educazione universitaria in Europa denotano una sottorappresentazione delle minoranze, in particolare di studenti con background migratorio di prima e seconda generazione, nonostante questi rappresentino uno dei segmenti più dinamici della popolazione scolastica in termini […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Varie

Walter Ricciardi, tra 2 o 3 settimane lockdown generalizzato?

Domenica, un’ampia riflessione di Walter Ricciardi, direttore scientifico del Festival della Salute Globale (9 al 15 novembre 2020) assieme con Stefano Vella, su Covid19, vaccino e lockdown: “Sicuramente tutto il 2021 sarà un anno dedicato alla battaglia contro il virus. Sappiamo per certo che una pandemia finisce quando tutti i paesi del Mondo non registrano […]

Leggi tutto
Varie

Ripresa: serve più sostenibilità e rispetto dell’ambiente

Più sostenibilità e rispetto dell’ambiente per aumentare la resilienza dell’industria tricolore, ma senza un quadro normativo chiaro, l’Italia rischia di perdere il treno della ripresa A cura di Riccardo Porro, Chief Operations Officer di Cariplo Factory La pandemia da Coronavirus ha messo a nudo la fragilità del nostro modello di sviluppo economico rendendo evidenti due […]

Leggi tutto