Una nuova app di Google calcolerà le calorie di un piatto dalla foto

Google ben presto calcolerà le calorie contenute in piatto tramite un’applicazione sullo smartphone in grado di misurare il numero di calorie contenute in esse, semplicemente analizzando le fotografie.

Google vista la pratica di fotografare il cibo per condividere i piatti sui social network e in particolare su Instagram, ha pensato a una nuova app, per il conteggio delle calorie.

Chiamato Im2Calories, lo strumento si basa su una serie di algoritmi che analizzano i pixel dell’immagine per stimare la dimensione e il numero di cibo sul piatto.

Con queste informazioni, l’applicazione è in grado di dedurre il numero di calorie del piatto fotografato.

Presentata durante un vertice sull’intelligenza artificiale a Boston, l’applicazione dovrebbe dare la possibilità all’utente di tenere un diario alimentare senza sforzo.

Nessuna data di uscita, comunque, è ancora stata annunciata.

Lifestyle News Salute

Giornata Mondiale del Cuore, attenzione alle malattie delle valvole cardiache

Si conferma intenso il mese di settembre per le malattie del cuore. Oltre all’attesa Giornata Mondiale del Cuore (29 settembre), l’attenzione alle malattie delle valvole cardiache è stata al centro della settimana Europea appena conclusa (12-18 settembre) che ha coinvolto oltre 30mila italiani sopra i 65 anni che vengono analizzati in un importante progetto di […]

Leggi tutto
Lifestyle News

Rimodellare il viso senza chirurgia

Ridisegnare il profilo del volto senza necessariamente ricorrere al bisturi è la nuova realtà della medicina estetica. Conferire a fronte, naso, labbra e mento i giusti volumi, armonizzandone le proporzioni, senza stravolgere i tratti del viso ma ottenendo un risultato fresco e naturale, oggi è possibile grazie ai filler a base di acido ialuronico, che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Cambiamenti climatici, malnutrizione e obesità: il rapporto tra ambiente, salute e clima

Il legame tra salute e ambiente, le ricadute del cambiamento climatico e i nuovi scenari che questo fenomeno potrebbe aprire nella diffusione di nuove malattie infettive, nell’amplificare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza e peggiorare la pandemia silenziosa delle malattie non trasmissibile in atto da anni. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro “Inquinamento ambientale, cambiamento climatico: […]

Leggi tutto