Dopo Amazon, anche Google prova le consegne con i droni

Google sta sviluppando dei droni in grado di trasportare qualsiasi pacchetto. Lo ha rivelato giovedì il gigante di Internet.

La versione di prova del drone di Google, presentato in un video sul  sito Web del motore di ricerca, mostra un dispositivo con un’apertura alare di 1,5 metri capace di volare su itinerari predefiniti.

Il drone presentato da Google, nell’ambito dell’iniziativa che ha soprannominato “Project Wing”,. è dotato di eliche, per consentire decolli e atterraggi verticali, nonché di un’ala fissa.

Il drone può volare a 40 metri sopra le cime degli alberi.

Il gigante di Internet ha effettuato una trentina di voli ad agosto per consegnare caramelle, cioccolato, acqua, medicine e cibo per cani a due contadini nel Queensland, in Australia, ha detto Google.

Il motore di ricerca aveva iniziato a lavorare sui droni nel 2011, però prevede che ci “vorranno anni per sviluppare un servizio con più veicoli in grado di effettuare più consegne al giorno”.

Pure Amazon aveva annunciato l’anno scorso un simile progetto di consegna con i droni chiamato ‘Prime Air’.

Il video diffuso da Google:

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/cRTNvWcx9Oo” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

Cultura e Società News Scuola Tecnologia

Un mix unico di tecnologie dà voce a Dante

Chi sono gli ignavi? Qual è l’aspetto di Dio? Quanto dura il viaggio all’Inferno? C’è tempo fino al 10 giugno per raccogliere le idee e chiedere al Sommo Poeta tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulla Divina Commedia. A 700 anni dalla morte, Protom, la prima KTI (Knowledge &Technology Intensive) company italiana, dà voce […]

Leggi tutto
smartphone
Lifestyle News Salute Tecnologia

Pandemia: come sono cambiate le abitudini delle persone in ambito mental health

Il mese di maggio è il mese dedicato al benessere psicologico, un argomento che mai come quest’anno assume ancora più valore considerata la pandemia che ha messo a dura prova la condizione mentale e fisica di molte persone. Uno degli aspetti positivi che il COVID-19 ci sta insegnando, è quello di dedicare maggior attenzione al […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
News IN DIES