Papa Francesco: i grandi della terra vogliono risolvere i problemi con una guerra

papa-francescoDurante l’Angelus in piazza San Pietro, ieri, papa Francesco si è detto preoccupato per il conflitto che imperversa in Siria già da più di due anni e colpisce la popolazione inerme, che aspira alla pace alla giustizia e alla comprensione.

Questa situazione di guerra ha conseguenze tragiche: morte, distruzione, enormi danni economici e ambientali, ha detto il Papa davanti a una piazza San Pietro affollata.

Papa Francesco ha assicurato la sua preghiera e la sua solidarietà nei confronti degli ostaggi e delle loro famiglie, rivolgendo un appello all’umanità dei rapitori affinché liberino le vittime.

Il Papa ha detto anche che ieri mattina ha celebrato la messa con le famiglie dei militari deceduti nelle zone di guerra.

La guerra “è il suicidio dell’umanità – ha detto il Papa – perché uccide il cuore, uccide proprio dove è il messaggio del Signore: uccide l’amore! Perché la guerra viene dall’odio, dall’invidia, dalla voglia di potere”.

“Tante volte, abbiamo visto che i problemi locali, i problemi economici, le crisi economiche, i grandi della terra vogliono risolverli con una guerra, perché i soldi sono più importanti delle persone per loro!”, aveva affermato papa Francesco ieri mattina nella sua omelia alla Domus Santa Marta.

La guerra è proprio questo, aveva aggiunto, “è un atto di fede ai soldi, agli idoli, agli idoli dell’odio, all’idolo che ti porta ad uccidere il fratello, che porta ad uccidere l’amore”.

“Tutto si perde con la guerra. Tutto si guadagna con la pace”, ha detto papa Bergoglio ripetendo le parole già pronunciate da Pio XII.

Varie

Parlamento europeo, voto pro l’utilizzo di pratiche crudeli negli allevamenti di animali

Il Parlamento europeo riunito a Strasburgo ha approvato una relazione prodotta dall’eurodeputato francese Jérémy Decerle sul “benessere degli animali negli allevamenti” che fornisce un’interpretazione distorta e pericolosa di alcune pratiche, come l’alimentazione forzata per le anatre e le oche nella produzione di foie gras e la triturazione dei pulcini maschi e anatroccoli. Si tratta di […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Scuola Varie

Decolonizzare l’educazione attraverso l’arte

Un nuovo progetto europeo guidato dall’Università Iuav di Venezia, finanziato dal bando per progetti di cooperazione europea 2020 I dati sull’accesso all’educazione universitaria in Europa denotano una sottorappresentazione delle minoranze, in particolare di studenti con background migratorio di prima e seconda generazione, nonostante questi rappresentino uno dei segmenti più dinamici della popolazione scolastica in termini […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Varie

Walter Ricciardi, tra 2 o 3 settimane lockdown generalizzato?

Domenica, un’ampia riflessione di Walter Ricciardi, direttore scientifico del Festival della Salute Globale (9 al 15 novembre 2020) assieme con Stefano Vella, su Covid19, vaccino e lockdown: “Sicuramente tutto il 2021 sarà un anno dedicato alla battaglia contro il virus. Sappiamo per certo che una pandemia finisce quando tutti i paesi del Mondo non registrano […]

Leggi tutto