Riapre l’Aquafan di Riccione

L’estate è arrivata e Aquafan quest’estate c’è. L’appuntamento con il tradizionale rito di apertura è per Mercoledì 1 Luglio: cancelli alzati allo scoccare delle ore 10 e una sorpresa ai primi due clienti che li varcheranno.

3 KM DI SCIVOLI E 9 ETTARI DI VERDE

Sui nove ettari di verde della collina di Riccione, finalmente apriranno i fantastici scivoli: dal Kamikaze all’Extreme River, dallo Speedriul al River Run, dal Surfing Hill al Twist e ai Tobogas, dallo StrizzaCool – l’attrazione formato famiglia – al Black Hole per gli amanti del brivido in discese mozzafiato al buio. Tre le aree riservate ai più piccoli: Arca Beach, Piscina dell’Elefante e Antarctic Baby Beach, con scivoli e altezza dell’acqua a misura di bimbo.

RADIO DEEJAY

Aquafan sigilla, anche per questa stagione, la collaborazione con Radio Deejay. La radio più famosa d’Italia farà tappa nuovamente negli studios di Aquafan e Oltremare. I personaggi più amati di tutto il panorama radiofonico, si trasferiranno tra fine luglio e per tutto agosto, nei famosi Studios a bordo Piscina Onde. Nel frattempo è già confermata la presenza di Rudy Zerbi per tutto il mese di agosto.
“Sigilliamo anche per la stagione 2020 la collaborazione con Linus e la grande squadra di Radio Deejay _ commenta Patrizia Leardini, Amministratore Delegato Aquafan_ Una collaborazione che va avanti da oltre 30 anni tra dirette, ospiti, eventi. Insieme agli amici di Radio Deejay vogliamo offrire al grande pubblico di Aquafan, una nuova estate ricca di divertimento e grandi emozioni”.

MAXI ONDA E ANIMAZIONI

All’insegna del divertimento in sicurezza, è confermata la squadra di Aquadancers con a capo lo showman Franky. L’attività sarà caratterizzata da innumerevoli animazioni diffuse in varie parti del parco. Confermata anche la Maxi Onda delle 14,30 in Piscina Onde in una versione speciale per l’estate 2020.

LO SCIVOLO PIU’ GRANDE DI AQUAFAN

Durante la visita, gli ospiti di Aquafan avranno l’occasione di poter osservare da vicino l’andamento del maxi cantiere per la realizzazione della nuova attrazione del parco. Come già annunciato sul web su tutti i canali social, da un simpatico ‘omarell’ in costume, il nuovo scivolo sarà il più grande e importante della storia di Aquafan. I lavori saranno ultimati entro l’estate mentre l’inaugurazione avverrà a giugno prossimo.

TIK TOK AQUADANCE

Aquafan è sbarcato su Tik Tok pochi giorni fa (https://www.tiktok.com/@aquafanriccione). Sketch musicali, sfide e duetti, simpatiche gag anche con i bagnini, caratterizzeranno questa nuova stagione e i canali social del parco. I video pubblicati sono già virali: il primo ha già superato le 815mila visualizzazioni.

BIGLIETTI, ONLINE CONVIENE

La parola d’ordine è “Prima acquisti e più risparmi”. Il ticket d’ingresso offrirà sconti e promozioni ai visitatori, per organizzare con anticipo la propria giornata di divertimento in Aquafan. Per tutte le tariffe, e il regolamento del parco, basta visitare il nuovo sito www.aquafan.it.

Cultura e Società News

Concorso: condividere le proprie idee per un mondo migliore

Taiwan Excellence lancia l’iniziativa benefica “Sharing is Caring, Taiwan Excellence” dove i cittadini di tutto il mondo sono chiamati a proporre idee creative per trasformare il mondo in un posto migliore. I temi attorno a cui ruota il contest sono l’interesse sociale e la protezione dell’ambiente, oltre all’area di governance aziendale, ambientale e sociale. Taiwan […]

Leggi tutto
News

L’etichettatura benessere animale tradisce i consumatori

Il Sistema di Qualità Nazionale Benessere Animale, portato avanti dai Ministeri delle Politiche Agricole e della Salute insieme con Accredia, e istituito con l’articolo 224 bis nel Decreto Rilancio, prevede la certificazione e l’etichettatura volontaria di prodotti di origine animale che rispettano standard superiori ai requisiti di legge. La certificazione che sta per essere votata […]

Leggi tutto
povertà
News

World Food Programme: anche la classe media fa fatica in Afghanistan

La perdita di posti di lavoro, la mancanza di contante e gli aumenti dei prezzi stanno creando una nuova classe di affamati in Afghanistan. È l’allarme lanciato oggi dall’agenzia ONU World Food Programme (WFP). Per la prima volta, chi vive nelle città soffre l’insicurezza alimentare a livelli simili a quelli delle comunità rurali, devastate da […]

Leggi tutto