La Bone House ci aspetta a Villa Miani

Domenica 10 novembre dalle 09:00 alle 13:00 si presenta un’occasione imperdibile per salvaguardare la salute del proprio scheletro. A Roma, nella cornice di Villa Miani, sarà aperta la Bone House, una novità mondiale nel campo della prevenzione dell’osteoporosi, una “casa” completamente dedicata alla salute delle ossa e completamente gratuita.

S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) unitamente a Fondazione FIRMO (Fondazione Italiana Ricerca sulle Malattie dell’Osso) hanno allestito la Bone House allo scopo di avvicinare il mondo della ricerca alle esigenze e richieste del grande pubblico, dimostrando che esiste anche un altro modo di comunicare e fare prevenzione: un modo comprensibile, amichevole e piacevole e.

Consulenze mediche e nutrizionistiche, esami della densità minerale ossea attraverso l’innovativa tecnologia REMS (assolutamente non invasiva e senza uso di raggi x, una nuova tecnologia italiana, unica al mondo) messa appositamente a disposizione della Bone House da ECHOLIGHT SPA (www.echolight.it), ma anche lezioni di cucina, di ballo, di ginnastica, giochi per i bambini, video e conferenze: la Bone House apre le porte della scienza per insegnarci come vivere quotidianamente la prevenzione.

Dieci buoni motivi per visitare la Bone House:

1) L’osteoporosi non colpisce solo le donne, ma anche gli uomini: alla Bone House potrai scoprire come e perché anche gli uomini devono prendersi cura del proprio scheletro.

2) L’osteoporosi non colpisce solo in tarda età: esistono condizioni o momenti particolari della vita (come la gravidanza e l’allattamento per le donne) che ci rendono particolarmente vulnerabili: alla Bone House scoprirai come affrontarli.

3) Non è mai troppo tardi per iniziare a combattere l’osteoporosi: il nostro tessuto osseo è in continua mutazione e reagisce ai nostri stimoli, alla Bone House scoprirai modi piacevoli per diventare amico delle tue ossa.

4) L’osteoporosi è stata definita “una malattia pediatrica che si manifesta in tarda età”: prendendosi cura del proprio scheletro fin da bambini ci possiamo assicurare uno scheletro più sano e resistente. Alla Bone House Mister Bone incontrerà i bambini per proporre tanti giochi educativi e divertenti.

5) La prevenzione a tavola non è fatta di rinunce, ma di cose gustose: alla Bone House potrai scoprirlo con lezioni di cucina che ti insegneranno a preparare piatti amici delle ossa.

6) L’osteoporosi si può curare: esistono medicinali capaci di contrastarne l’avanzata: i nostri specialisti sono pronti a darti consigli alla Bone House.

7) Si può sapere se si posseggono fattori che ci rendono più o meno predisposti a manifestare l’osteoporosi: i consulenti Bone House ti renderanno consapevole dei tuoi fattori di rischio.

8) La ricerca è in continuo avanzamento nel campo della cura della fragilità ossea: alla Bone House potrai conoscere tutti i più recenti avanzamenti della scienza.

9) Il movimento è utilissimo per migliorare la salute dello scheletro: alla Bone House potrai seguire lezioni di ballo o di ginnastica con i nostri insegnanti specializzati.

10) Tutto questo è completamente gratuito.

Allora cosa aspetti? Vieni alla Bone House!

Lifestyle News Salute

Praticare yoga fa bene alla vita sessuale

In occasione della Giornata Internazionale dello Yoga, che si celebrerà il 21 giugno, MioDottore – piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner – ha coinvolto una delle sue esperte, la Dottoressa Jole Rosafio, psicologa che ha aderito al progetto di video consulenza online attivato dalla piattaforma, per indagare come […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Pandemia: impennata prime mestruazioni già in terza elementare

Tra i cambiamenti che stiamo ereditando dal Covid, ce n’è uno che riguarda direttamente le giovanissime che si ritrovano a dover gestire le mestruazioni fin dalla terza elementare. Ben due studi, condotti in Italia, confermano questa nuova tendenza che ha visto raddoppiare i casi di pubertà precoce rispetto all’anno precedente. Per intervenire tempestivamente e nel […]

Leggi tutto
Casa Lifestyle News

Se la casa si fa bella, si vende in un mese e mezzo

Mentre nel mercato immobiliare post pandemia il tempo medio di vendita di un immobile sale da 212 a 228 giorni (dati Banca d’Italia 2019 e 2020), esiste un validissimo strumento per vendere casa prima e meglio. Si chiama home staging, e consiste nel rifare il look alle abitazioni con interventi temporanei, allestendo gli spazi in […]

Leggi tutto
News IN DIES