Il fotovoltaico costerà di meno

Un team di scienziati della Stanford University ha mostrato come la nanotecnologia possa essere utilizzata per creare celle solari a film sottile di silicio cristallino (c-Si) che sono più efficienti nell’acquisire energia solare.

La scoperta può ridurre il costo della produzione di energia solare a livello globale, hanno osservato.

Il dott. Shrestha Basu Mallick, in collaborazione con i suoi consulenti, il dott. Mark Brongersma e il dott. Peter Peumans, ha sviluppato un nuovo metodo per produrre una cella solare più economica e più efficiente.

Il team ha utilizzato la modellazione ottica e le simulazioni elettriche per dimostrare che una cella solare in silicio cristallino a film sottile con una nanostruttura 2D genera una corrente foto tre volte superiore a quella di una cella non strutturata dello stesso spessore.

Questo perché la superficie nano-strutturata intrappola la luce in entrata in modo più efficace, facendo sì che passi più tempo all’interno del materiale di silicio.

Più a lungo la luce passa all’interno della cella solare, maggiore è la sua possibilità di essere assorbita.

“L’assorbimento della luce nelle celle solari in silicio cristallino può essere significativamente migliorato dalla nanostrutturazione e questo riduce lo spessore del silicio richiesto“, ha detto il dott. Basu Mallick.

Questo è importante perché aiuta i paesi a essere competitivi e apre la strada a nuove applicazioni solari, ha aggiunto.

La scoperta rivela un metodo semplice per migliorare l’efficienza di tutte le celle solari in silicio.

Il lavoro è stato pubblicato sulla rivista Optics Express.

Casa Lifestyle News Tecnologia

Come abiteremo nelle nostre case in futuro?

Come abiteremo nelle nostre case in futuro? Come saranno progettate e che ruolo svolgerà la tecnologia digitale? Queste domande sono alla base di Tomorrow Living, un progetto di ricerca sul futuro dell’abitare trasformato dalla tecnologia, condotto dal Huawei Milan Aesthetic Research Center e curato da Robert Thiemann, direttore di Frame magazine. Per trovare risposte abbiamo […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Sanità digitale : l’Italia non tiene il passo

Il cambiamento che verrà. Se la digitalizzazione in Italia ha già trasformato lo scenario di diversi settori produttivi come la finanza e la mobilità, lo stesso non si può dire per quanto riguarda la sanità. Negli ultimi due decenni le strutture sanitarie si sono dotate di tecnologie digitali molto difformi tra loro e questo ha […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Il disallineamento di competenze professionali nel settore informatico

Il crescente utilizzo delle tecnologie digitali nella produzione di beni e servizi è un fenomeno pervasivo che interessa (e interesserà in misura sempre maggiore) tutte le attività economiche, influenza la domanda di lavoro da parte delle imprese e le caratteristiche delle mansioni che saranno proposte ai lavoratori. Non sorprende dunque che, dalla ricerca Skillmatch Insubria, […]

Leggi tutto