Il partito della Merkel superato dalla Destra anti-immigrati

Il partito tedesco di destra e anti-immigrati Afd, domenica, nelle elezioni regionali del Meclemburgo-Pomerania occidentale, è avanzato e ha sorpassato il partito CDU di Angela Merkel, che è risultato solo terzo.

Primo nei risultati definitivi provvisori è risultato lo SPD, con il 30,5% dei dei consensi.

Il partito di Angela Merkel è giunto al terzo posto  con del 19% dei voti.

L’Afd,  l'”Alternativa per la Germania”, avrebbe capitalizzato il malcontento dei tedeschi dopo la politica dei rifugiati portata avanti dalla Merkel

Un anno dopo la decisione del Cancelliere di permettere ai rifugiati il passaggio in Germania dall’Ungheria, la popolarità della Merkel è crollata, mentre anche lo SPD è calato in modo considerevole.

Nello stato orientale precedentemente comunista e distretto elettorale della Cancelliera, il partito della Merkel ha registrato una perdita di quattro punti percentuali.

La Merkel non ha ancora detto se si ripresenterà per un quarto mandato. La sua decisione potrebbe giungere all’inizio di dicembre, quando sarà rinnovata la carica di leader della CDU nel congresso del partito a Essen, la stessa città dove lo stesso partito aveva eletto la Merkel come capo del partito nel 2000.

News Notizie

Violenza domestica e festività: un nuovo disegno di legge

Nei primi giorni di dicembre, 6 ministre italiane, Elena Bonetti alle Pari Opportunità, Luciana Lamorgese all’Interno, Marta Cartabia alla Giustizia, Mara Carfagna per il Sud, Maria Stella Gelmini agli Affari regionali e alle autonomie ed Erika Stefani alla Disabilità, hanno presentato un disegno di legge per rendere più efficace la lotta alla violenza domestica. Lo […]

Leggi tutto
senzatetto
News Notizie

Piano Freddo per portare soccorso a senza fissa dimora

Con l’inverno e l’irrigidirsi delle temperature scatta il Piano Freddo del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM, per portare soccorso a senza fissa dimora e persone che vivono in condizioni di fragilità. Secondo l’ultima fotografia scattata dall’Istat nel 2014, in Italia sarebbero oltre 50.700 le persone senza fissa dimora, ma è lo […]

Leggi tutto
News Notizie

Italia, missioni militari: il 64 per cento della spesa è destinato alla difesa di fonti fossili

Un rapporto di Greenpeace Italia appena reso pubblico rivela che circa il 64 per cento della spesa italiana per le missioni militari è destinato a operazioni collegate alla difesa di fonti fossili, per un totale di quasi 800 milioni di euro spesi nel solo 2021 e ben 2,4 miliardi di euro negli ultimi quattro anni. […]

Leggi tutto