WhatsApp cripta tutti i messaggi, parola di Ceo nato in Ucraina

Le chiamate e i messaggi inviati con WhatsApp saranno tutti crittografati e sicuri. Nemmeno la stessa Whatsapp potrà leggerli all’insaputa dell’utente

Lo ha comunicato la stessa app definendo questo un importante passo avanti in termini di sicurezza e privacy, nel sistema di scambio di messaggi più utilizzato in tutto il mondo.

Il messaggio della società, comprata da Facebook nel 2014, è apparso tra le solite conversazioni ed è stato annunciato alle quasi un miliardo di persone nel mondo che utilizzano l’applicazione.

I nuovi parametri di sicurezza con crittografia end-to-end per tutti gli utenti comprendono anche foto, video e messaggi audio.

Essi operano anche per i messaggi inviati a un gruppo, a condizione che tutti i membri abbiano aggiornato e scaricato l’ultima versione dell’applicazione.

I messaggi sono criptati grazie all’aiuto del software fornito da Open Whisper Systems, un’organizzazione no-profit specializzata nella sicurezza informatica.

La crittografia era già disponibile a partire dal 2014 per i messaggi di solo testo, tra due utenti, ma i messaggi di gruppo o quelli con contenuti, quali foto o video, avevano solo una parziale crittografia.

A partire da martedì, tutti i messaggi che passano attraverso WhatsApp sono invece completamente criptati, ha detto Facebook e non sono decifrabili neanche da parte della giustizia.

“Il desiderio di proteggere le comunicazioni private degli utenti WhatsApp è una delle nostre convinzioni di base. E per me è qualcosa di personale. Sono cresciuto in Russia nel periodo comunista, e il fatto che la gente non potesse parlare liberamente ha indotto la mia famiglia a decidere di emigrare negli Stati Uniti”, ha detto Jan Koum, CEO e co-fondatore di WhatsApp, nato in Ucraina e cresciuto negli Stati Uniti.

Casa Lifestyle News Tecnologia

Come abiteremo nelle nostre case in futuro?

Come abiteremo nelle nostre case in futuro? Come saranno progettate e che ruolo svolgerà la tecnologia digitale? Queste domande sono alla base di Tomorrow Living, un progetto di ricerca sul futuro dell’abitare trasformato dalla tecnologia, condotto dal Huawei Milan Aesthetic Research Center e curato da Robert Thiemann, direttore di Frame magazine. Per trovare risposte abbiamo […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Sanità digitale : l’Italia non tiene il passo

Il cambiamento che verrà. Se la digitalizzazione in Italia ha già trasformato lo scenario di diversi settori produttivi come la finanza e la mobilità, lo stesso non si può dire per quanto riguarda la sanità. Negli ultimi due decenni le strutture sanitarie si sono dotate di tecnologie digitali molto difformi tra loro e questo ha […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Il disallineamento di competenze professionali nel settore informatico

Il crescente utilizzo delle tecnologie digitali nella produzione di beni e servizi è un fenomeno pervasivo che interessa (e interesserà in misura sempre maggiore) tutte le attività economiche, influenza la domanda di lavoro da parte delle imprese e le caratteristiche delle mansioni che saranno proposte ai lavoratori. Non sorprende dunque che, dalla ricerca Skillmatch Insubria, […]

Leggi tutto