L’ex presidente americano Jimmy Carter curerà il melanoma anche con le radiazioni

L’ex presidente americano Jimmy Carter, 90 anni, ha un melanoma con metastasi diffuse al fegato e cervello. L’uomo è già stato trattato con una prima infusione di Keytruda, un nuovo farmaco che sfrutta il sistema immunitario per combattere il male.

Carter ha detto ai giornalisti che si sottoporrà a mirate radiazioni al cervello giovedì pomeriggio.

Il Keytruda, conosciuto genericamente come pembrolizumab, combatte le mutazioni dei geni PD-1 e PD-L1, le quali lasciano che alcuni tumori sfuggano al rilevamento e alla distruzione delle cellule da parte del sistema immunitario, che normalmente impedisce al cancro di diffondersi nel corpo.

La Food and Drug Administration ha dato la sua approvazione al Keytruda lo scorso settembre per i pazienti con melanoma diffuso.

Carter dopo l’infusione di questo farmaco ha detto di aver avuto una lieve eruzione cutanea e di aver riposato molto bene la notte successiva.

Lifestyle News Salute

Giornata Mondiale del Cuore, attenzione alle malattie delle valvole cardiache

Si conferma intenso il mese di settembre per le malattie del cuore. Oltre all’attesa Giornata Mondiale del Cuore (29 settembre), l’attenzione alle malattie delle valvole cardiache è stata al centro della settimana Europea appena conclusa (12-18 settembre) che ha coinvolto oltre 30mila italiani sopra i 65 anni che vengono analizzati in un importante progetto di […]

Leggi tutto
Lifestyle News

Rimodellare il viso senza chirurgia

Ridisegnare il profilo del volto senza necessariamente ricorrere al bisturi è la nuova realtà della medicina estetica. Conferire a fronte, naso, labbra e mento i giusti volumi, armonizzandone le proporzioni, senza stravolgere i tratti del viso ma ottenendo un risultato fresco e naturale, oggi è possibile grazie ai filler a base di acido ialuronico, che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Cambiamenti climatici, malnutrizione e obesità: il rapporto tra ambiente, salute e clima

Il legame tra salute e ambiente, le ricadute del cambiamento climatico e i nuovi scenari che questo fenomeno potrebbe aprire nella diffusione di nuove malattie infettive, nell’amplificare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza e peggiorare la pandemia silenziosa delle malattie non trasmissibile in atto da anni. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro “Inquinamento ambientale, cambiamento climatico: […]

Leggi tutto