Un contraccettivo che si comanda per 16 anni senza fili

La contraccezione del futuro potrà avvenire in modalità wireless. Il Massachusetts Institute of Technology (MIT) ha messo a punto un microchip per esseri umani, basato su un microprocessore, controllato senza fili, che è impiantabile nella donna, per fini contraccettivi.

Dal 1999, Robert Langer, nel MIT, ha avuto l’idea di utilizzare dei microchip per rilasciare dei medicinali. L’idea, era di creare dei chip con un serbatoio per farmaci, che potessero, a comando, rilasciare la sostanza.

Nel 2012, un primo test ha sondato l’erogazione di farmaci per l’artrosi, con questo sistema. Il contraccettivo impiantabile che si comanda senza fili non è stato, però, ancora sottoposto a sperimentazione e i tempi per la sua diffusione sembrano lunghi.

Secondo i suoi ideatori, il chip con il contraccettivo, potrebbe contenere un medicinale sufficiente per 16 anni.

Tramite il sistema wireless integrato potrebbe consentire alle donne di interrompere o attivare la contraccezione, come e quando vogliono.

Significativamente più piccolo, rispetto ai microchip esistenti (20 x 7 mm), il dispositivo, finanziato per la sua messa a punto dalla Bill e Melinda Gates Foundation, potrebbe essere in vendita nel 2018, ma le autorità sanitarie sembrano scettiche.

Casa Lifestyle News Notizie

Design, condivisione, sostenibilità: le parole chiave del “supersalone”

Si aprirà nel segno della sicurezza, della trasversalità progettuale e dell’impegno green (saranno, infatti, 1,2 milioni i chilogrammi di CO2 non immessi nell’atmosfera grazie al recupero degli allestimenti) l’evento speciale 2021 del Salone del Mobile.Milano. Lo animeranno 423 brand e 50 designer indipendenti, 170 progetti provenienti da 48 scuole di design, 20 tra le personalità […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Auto: i migliori progetti di digital transformation

automobile.it, sito di annunci di auto usate, nuove, Km 0 e a noleggio, da sempre in prima linea per la digitalizzazione dei dealer in campo automotive, conferisce i riconoscimenti per i migliori progetti digitali dei concessionari partner del portale. In particolare per la terza edizione dei Dinner Awards, sono stati conferiti i premi per: Miglior […]

Leggi tutto
Casa Lifestyle News

Organizzare al meglio il trasloco in estate

Estate, tempo di cambiare casa. Il traffico diminuisce, le giornate si allungano e i giorni liberi aumentano. Quale momento migliore per programmare un trasloco? In un periodo storico in cui la casa ha assunto un ulteriore significato, è fondamentale ascoltare le proprie esigenze in termini di spazi abitativi e un trasloco può essere la soluzione. […]

Leggi tutto
News IN DIES