Google: Gmail criptata per tutti

Google ha annunciato di aver apportato un significativo miglioramento della sicurezza di Gmail, il servizio di posta elettronica.

La società statunitense ha detto di aver preso questa decisione a seguito delle molteplici rivelazioni di Edward Snowden.

“Da oggi nessuno può intercettare i vostri messaggi mentre passano da voi ai server di Google, non importa che stiate utilizzando una rete WiFi pubblica o vi stiate connettendo dal vostro computer, telefono o tablet”, ha scritto il capo della sicurezza di Gmail, Nicolas Lidzborski, sul suo blog.

Nel suo messaggio, Google riconosce che questo nuovo livello di protezione è una diretta conseguenza del datagate.

L’azienda di Mountain View ha così cambiato Gmail, in termini di sicurezza, introducendo la cifratura della connessione (https).

Rafforzare Gmail è probabilmente una delle ragioni che hanno spinto Eric Schmidt a dire la scorsa settimana: “ora siamo abbastanza sicuri che le informazioni all’interno di Google sono al sicuro da occhi indiscreti, compresi quelli del governo degli Stati Uniti”.

Lifestyle News Salute Tecnologia

Robot umanoidi per l’autismo

“Sugar, Salt & Pepper – Robot umanoidi per l’autismo” è il laboratorio sviluppato dal Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, Fondazione Paideia, Jumple e Intesa Sanpaolo Innovation Center che ha l’obiettivo di mettere a sistema le competenze legate alla robotica educativa e sociale con i bisogni dei bambini e ragazzi con disabilità. La sperimentazione, iniziata […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Attacco hacker al Dipartimento di Polizia di Washington D.C.

I dati rubati dal Dipartimento di Polizia di Washington, D.C., hanno iniziato ad apparire su internet lunedì 26 aprile, rendendolo il terzo dipartimento di polizia negli Stati Uniti a essere colpito dai criminali informatici in sei settimane. Il commento di Kimberly Goody, Senior Manager Cybercrime, Mandiant Threat Intelligence. “Combinare furto di dati e attacchi ransomware […]

Leggi tutto
News Scienza Tecnologia

La lunga storia dell’Intelligenza artificiale

Nella storia di Microsoft l’acquisizione di Nuance per quasi 20 miliardi di dollari è seconda solo a quella di LinkedIn: per il social network dei professionisti la società fondata da Bill Gates, nel 2016, aveva messo sul piatto 26 miliardi di dollari. La cifra investita per la società attiva nell’intelligenza conversazionale sanitaria conferma quanto alta […]

Leggi tutto
News IN DIES