Elevati livelli di trimetilammina N-ossido (TMAO), un composto legato al consumo di pesce, frutti di mare e a una dieta prevalentemente vegetariana, possono ridurre i sintomi della cardiopatia correlati all’ipertensione. Una nuova ricerca fatta su dei ratti ha scoperto che il trattamento a basse dosi con TMAO ha ridotto l’ispessimentoRead More →

Mangiare frutta, verdura, oltre a cereali integrali e legumi può aiutare a ridurre il rischio di infarto, secondo un nuovo studio, il quale ha trovato che le persone che avevano mangiato in prevalenza frutta e verdura avevano avuto il 42% meno probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari, rispetto a quelle cheRead More →

Essere felici è anche questione di dieta. Le persone che cambiano la loro dieta e vi incorporano abbondanti insalate e frutta possono avere un significativo miglioramento del loro stato d’animo, secondo un nuovo studio. Questo miglioramento è indipendente dallo stato di salute e dalle condizioni di vita di una personaRead More →