Un’alimentazione equilibrata permetterebbe all’uomo di aumentare le possibilità di concepimento; una dieta sana, infatti, migliorerebbe la qualità dello sperma, soprattutto negli uomini che presentano già qualche problema di fertilità. Sono i risultati dello studio recentemente pubblicato su Fertility and Sterility e condotto dalla Erasmus University Medical Centre di Rotterdam inRead More →

Nel recente passato, le possibilità che gli uomini con diagnosi di azoospermia non ostruttiva potessero diventare genitori erano quasi nulle. Oggi i progressi nel campo della medicina riproduttiva, tra cui figura Micro-TESE, danno grande speranza agli uomini che affrontano gravi problemi legati alla fertilità. Micro-TESE consiste in una biopsia testicolareRead More →

I filtri solari che si trovano nelle creme abbronzanti possono essere dannosi per la fertilità maschile, interferendo nell’attività dello sperma. Questi filtri, proteggono dal sole, ovviamente, ma potrebbero anche costituire una barriera per i maschi che vogliono avere un figlio, secondo i ricercatori dell’Università di Copenaghen (Danimarca), i quali hannoRead More →

Gli uomini in sovrappeso possono trasmettere il rischio di obesità ai loro figli, tramite le informazioni ereditarie dello sperma. Questo spiega perché i figli dei genitori obesi hanno maggiori probabilità di sviluppare il sovrappeso. Uno nuovo studio pubblicato su ‘Cell Metabolism’, è stato condotto da un gruppo di scienziati dell’UniversitàRead More →

I medici dell’l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) hanno scoperto che l’Ebola può restare in alcuni sopravvissuti di sesso maschile anche per nove mesi. In uno studio condotto su 93 uomini in Sierra Leone, gli scienziati hanno scoperto che il virus Ebola rimaneva nei campioni di sperma in circa metà degliRead More →

L’alta esposizione alla comune plastica può ostacolare la velocità degli spermatozoi, riducendo la fertilità. Secondo i ricercatori dell’Università di Lund in Svezia, gli uomini maggiormente esposti alla sostanza DEHP – un ftalato – hanno bassa motilità dello sperma e, pertanto, incontrano più difficoltà nel concepire bambini. I ftalati si pensaRead More →

I residui degli antiparassitari consumati con la frutta e verdura sono associati con una minore qualità dello sperma, secondo un nuovo studio, pubblicato sulla rivista ‘Human Reproduction’. L’indagine fatta su 155 uomini, di età compresa tra i 18 e i 55 anni, di cui sono stati analizzati 338 campioni diRead More →