Rilassarsi in compagnia solo di se stessi

La scelta di viaggiare da soli è sempre meno una necessità dettata dal fatto di non essere in coppia, anzi, è sempre più una scelta consapevole di chi vuole dedicare del tempo a se stesso, trascorrendo una vacanza lontano dagli impegni famigliari e dalla frenesia di quelli lavorativi. A questa tipologia di ospiti il Post Hotel – Tradition&Lifestyle di San Candido dedica l’offerta Single Time.

Lavoro, famiglia, frenetica quotidianità fanno spesso perdere di vista l’importanza di stare bene con se stessi, magari dedicando del tempo a qualche attività rilassante o lasciandosi viziare da qualche coccola di benessere in grado di ricaricare le energie. Riposare indisturbati in camere o suite moderne e accoglienti, dedicare del tempo ad una genuina colazione o un pasto in tutta tranquillità, rilassarsi nuotando in piscina o stando in sauna per poi regalarsi un trattamento o un massaggio nella Spa Vita Alpina. Tutto questo fa parte dell’offerta che il Post Hotel di San Candido ha pensato per creare una piacevole atmosfera per tutti gli ospiti che vogliono trascorrere la loro vacanza in compagnia solo di se stessi. Dedicarsi al dolce far niente, magari attorniati dalla splendida vista circostante di cui si può godere dalla terrazza panoramica dell’hotel, a due passi dalla natura del Monte Baranci, dove passeggiare in tranquillità, e dal centro cittadino di san Candido, chiuso al traffico e caratterizzato da colorati negozi dove poter fare shopping o assaporare qualche specialità locale. È facile ritrovare la sintonia con noi stessi e dimenticare ogni preoccupazione affidandosi alle mani esperte degli operatori della Spa Vita Alpina. Volendo è possibile realizzare un pacchetto di trattamenti su misura di ciascuno e delle proprie specifiche esigenze. Trattamenti pensati per lei e per lui con i prodotti !QMS e Beauty Line, linee specializzate nel trattamento del viso e del corpo, per ringiovanire la cute e rimodellare le proprie forme, valorizzando la bellezza di ciascuno. Le donne potranno scegliere un pacchetto di trattamento Relax Total, mentre è pensato per ‘lui’ il pacchetto Gentlemen Days. Entrambi hanno poi a disposizione numerose tipologie di massaggi, tutti da provare.

Per tutti gli ospiti che decidono di vivere una vacanza Single Time l’hotel offre la possibilità di scegliere qualsiasi tipologia di camera senza vedersi addebitato il supplemento di doppia uso singolo. Numerosi anche i servizi inclusi che contribuiranno a rendere indimenticabile l’esperienza; tra questi aperitivo settimanale e colazione con spumante una volta a settimanabuffet pomeridiano e cene a tema sempre con una particolare attenzione alle intolleranze nei confronti di glutine e lattosio. Inoltre, ogni camera è dotata di un tablet con informazioni sul proprio soggiorno e ogni giorno la reception fornisce la ‘posta del mattino’ con le informazioni sulle attività in programma, il meteo, i consigli e le ricette.

Aumenteranno i single tra i 18 e i 34 anni

L’Istat dice che “solo” il 7,2% dei single ha un’età compresa tra i 18 e i 34 anni. Ma proprio in questa fascia di età più giovane SpeedDate.it, portale che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e molti nuovi potenziali partner, ha potuto rilevare che la tendenza sta esplodendo.

Secondo le stime di SpeedDate.it -infatti- entro il prossimo decennio gli under 34 single arriveranno ad essere un quinto della popolazione. Un potenziale enorme per chi si dedica a questa fascia di mercato in cui oggi il cliente tipo è leggermente più grande.

«Già oggi in Italia i nuclei monofamiliari sono 9 milioni, anche se tra loro molti sono LAT (Living Apart Together)» spiega Roberto Sberna, direttore generale di SpeedDate.it. Si tratta di quelli che un fidanzato o una fidanzata ce l’hanno ma non convivono.

Basandosi su dati Istat, secondo SpeedDate.it l’incidenza dei “simil-single” (includendo anche chi è rimasto solo: vedove, vedovi e «single di ritorno» che a causa di separazioni divorzi vivono per conto proprio) è «limitata» a 3 milioni di persone. Rimangono quindi ben due terzi dei nuclei monofamiliari che sono indiscutibilmente single.

«La serie televisiva statunitense “Sex and the City” che raccontava la vita di quattro single newyorkesi, potrebbe dunque essere oggi tranquillamente ambientata in Italia» commenta Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedDate.it e di SpeedVacanze.it, quest’ultimo il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single e che, attivo da oltre 15 anni, ha oggi oltre 200 mila iscritti, con incrementi dell’8% ogni anno.

Un San Valentino anche per i single

E se anche i single si godessero San Valentino? Chi l’ha detto che è una festa dedicata esclusivamente agli innamorati? Anche chi è alla ricerca del partner ideale dovrebbe festeggiare! Ed è proprio per questo che Meetic, il leader europeo dei servizi d’incontri, ha deciso di mettere un po’ di pepe alla festa degli innamorati organizzando un evento unico all’insegna dell’erotismo e riservato a tutti i single. Una parentesi chic e sensuale, lontana dai soliti luoghi comuni legati a questa ricorrenza. “Se c’è una giornata in cui i single vengono tradizionalmente privati della propria sensualità è proprio il 14 febbraio”spiega Roberta Aloisio, Marketing Manager per l’Italia di Meetic: “Meetic va controcorrente e propone una serata insolita e ironica per la gioia delle donne che, si sa, tra di loro affrontano questi argomenti senza tabù».

Sarà un happening indimenticabile in una location mozzafiato, in uno dei quartieri più “in” di Milano: Presso, in via Paolo Sarpi 60. Al centro l’erotismo in tutte le sue possibili declinazioni: dal cibo ai drink, dalla musica al cinema e la letteratura, con interventi di esperte sensual coach e personaggi del mondo dello spettacolo. Ironia e sensualità la faranno da padrone, un mix esplosivo che darà un elegante e intrigante erotic mood all’evento.

Stay tuned, tantissime altre piccanti sorprese in arrivo…

Per gli utenti desiderosi di non mancare, consigliamo di prenotarsi al seguente link: http://www.rendez-vous-erotic.meetic.it/. I posti sono limitati.

Chi vive solo è più magro

obesitàChi vive solo, senza un partner, non importa se è divorziato o se non si è mai sposato, è più magro.

Uno studio apparso sulla rivista ‘Journal of Family Issues’ ha associato il vivere da soli con un peso corporeo inferiore.

Le persone che vivono insieme o sono sposate, uomini e donne, hanno un più alto indice di massa corporea, che vari studi hanno collegato con malattie croniche come diabete, malattie di cuore, alcuni tipi di cancro e, in definitiva, più alti tassi di mortalità.

Il sociologo Jay Teachman, della Western Washington University, in uno studio fatto dal 1979, su 3.000 partecipanti, ha analizzato il peso corporeo, lo stato civile e le ‘transizioni’ delle relazioni.
Leggi tutto “Chi vive solo è più magro”

Sei single? La causa è un gene

Esistono particolari geni, che condannano alcune persone a essere single, secondo uno studio fatto nell’Università di Pechino.

I ricercatori hanno trovato che il gene 5-HTA1 predisporrebbe alla solitudine, in uno studio fatto su 600 giovani uomini e donne.

Secondo i ricercatori, il gene ha effetti sulla serotonina, l’ormone della felicità.

Una variante del gene, la variante C, promuove la formazione dell’ormone, un’altra variante, la variante G, ne inibisce la produzione.

La ricerca cinese, pubblicata su ‘Scientific Reports’ ha trovato che nel 60 per cento dei soggetti con la variante G del gene, dello studio, c’era una predisposizione del 20 % maggiore verso l’essere single, rispetto al 50% dei soggetti che aveva la variante C.

Lo studio ha trovato pure che i soggetti con la variante G del gene sono più spesso inclini alla nevrosi, alla depressione e al disturbo borderline.

Lady Gaga ha svelato la clip di “G.U.Y.”

Lady Gaga ha pubblicato la videoclip del suo nuovo singolo G.U.Y. (“Girl Under You”), a sette mesi dalla pubblicazione di ‘Applause’.

Per il suo ritorno, la cantante ha indossato una parrucca biondo platino, alla Donatella Versace.

Nel video, tra magnificenza e coreografie super, la Gaga fa rinascere Gesù, Michael Jackson, John Lennon e Gandhi. Scusate, se è poco…

IL VIDEO:

L’anima gemella si incontra alla toilette

toiletteIl sito di incontri inglese, “Doing something”, ha messo a punto il progetto “toilet dating”, un modo originale per trovare l’anima gemella.

Ogni primo venerdì del mese, alcuni bar di Londra accolgono i singles nei loro gabinetti, qui si può incontrare l’anima gemella e l’evento è anche l’occasione per scoprire i bagni più trendy della capitale britannica.

Allo stato attuale, il concetto del “toilet dating”, in Gran Bretagna è ancora in fase di test. In futuro, l’iniziativa potrebbe essere estesa in tutto il paese.