Influenza aviaria: secondo caso a Hong Kong

Le autorità di Hong Kong hanno segnalato un secondo caso di influenza aviaria da virus H7N9, pochi giorni dopo il primo.

Le autorità mediche hanno scoperto il ceppo del virus in un uomo di 80 anni e temono che il virus possa estendersi in Cina.

A Hong Hong, dieci anni fa, la SARS (Severe Acute Respiratory Sindrome) fece 299 vittime, estendendosi a centinaia di altri paesi.

La SARS da virus H7N9 è un sottogruppo del virus H7 che colpisce normalmente i volatili.

Ha colpito circa 140 persone mentre 45 sono morte, la maggior parte in Cina, da quando è stato registrato il primo caso di contagio negli esseri umani, a febbraio di quest’anno. Un caso è stato segnalato a Taiwan.



Nuova Sars: potrebbero essere i dromedari l’anello mancante nella catena di trasmissione

coronavirusI medici pensano di aver scoperto l’origine della nuova Sars, dovuta al coronavirus del Medio Oriente (Mers-CoV), dopo che 46 persone sono morte negli ultimi mesi.

Il dromedario (Camelus dromedarius) potrebbe trasmettere la malattia all’uomo.

Così dice un nuovo studio, fatto da un team internazionale di ricercatori, pubblicato venerdì sulla rivista “The Lancet Infectious Diseases”.

I ricercatori sostengono di aver scoperto nei dromedari che vivono nel Golfo dell’Oman gli anticorpi della malattia.
Leggi tutto “Nuova Sars: potrebbero essere i dromedari l’anello mancante nella catena di trasmissione”