Finito il lungometraggio dedicato al femminicidio “Resilienza”

Per quattro settimane il Comune di Forio sulla costa occidentale della splendida isola di Ischia si è trasformato in un set cinematografico ospitando, nell’incantevole Hotel Sorriso, le riprese di “Resilienza“, lungometraggio dedicato al tema del femminicidio diretto dal regista pantenopeo Antonio Centomani, e prodotto dalla Lupa Film, casa di produzione che ha scelto di sposare tematiche legate al mondo femminile, in collaborazione con l’imprenditore Antonio Rubel.

Leggi tutto “Finito il lungometraggio dedicato al femminicidio “Resilienza””

Lo stress influisce negativamente sui buoni propositi

Secondo una nuova ricerca, lo stress influisce negativamente sulla capacità delle persone di perdere peso, smettere di fumare e condurre uno stile di vita sano.

Amit Sood, medico della Mayo Clinic, esperto in gestione dello stress e in resilienza, nel libro ‘The Mayo Clinic Guide to Stress-Free Living’, dice che uno squilibrio tra due modalità del cervello – modalità concentrata e modalità predefinita – produce dello stress indesiderato.

Il libro cerca di rispondere alle seguenti domande:

– Che cosa caratterizza lo stress nel XXI secolo?

– Come lo stress si lega alla natura della nostra mente errante?

– Perché la maggior parte delle pratiche comunemente insegnate per la gestione dello stress aiutano solo una piccola percentuale di persone?

– Come si può davvero diminuire il nostro livello di stress e migliorare la nostra resilienza?

– Come si possono applicare queste abilità a obiettivi come la perdita di peso, lo smettere di fumare e altri cambiamenti comportamentali?

Symbola: il ministro Giovannini tra resilienza e altro

“Pensavo che il termine ‘resilience’ in italiano non si traducesse, invece nella lingua italiana esiste l’equivalente: ‘resilienza’”, ha detto ieri il ministro del Lavoro Enrico Giovannini, intervenendo al seminario estivo di Symbola, che ha avuto luogo a Treia (Macerata).
Leggi tutto “Symbola: il ministro Giovannini tra resilienza e altro”