A lungo termine, le fluttuazioni della pressione sanguigna possono essere legate a un più rapido declino del cervello e della funzione cognitiva, fra gli adulti più anziani, secondo un nuovo studio, apparso su ‘Hypertension’, il giornale dell’American Heart Association. Per lo studio, i ricercatori hanno analizzato i risultati di un’indagineRead More →

Non lo si sarebbe mai detto, eppure, mangiare Grana Padano contribuisce ad abbassare la pressione sanguigna. Un alimento così buono, oltre a rappresentare un piacere, può essere una sorta di medicina naturale. Il merito è del Lactobacillus helveticus, che si comporta come un Ace-inibitori nella conversione dell’angiotensina. A dirlo, unRead More →

Un dispositivo che ha la dimensione di una graffetta e può essere impiantato in soli 40 minuti è stato in grado di abbassare la pressione sanguigna in un gruppo di pazienti. L’impianto, noto come ‘ROX Coupler’, si applica unendo un’arteria e una vena nella coscia, agendo riduce la resistenza alRead More →

Una tazza di mirtilli al giorno potrebbe ridurre la pressione sanguigna e la rigidità arteriosa, condizioni associate alle malattie cardiovascolari, secondo uno studio fatto nel dipartimento di nutrizione, alimentazione e scienze motorie della Florida State University. Il lavoro, pubblicato sul ‘Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics’, dice cheRead More →

Un nuovo studio ha trovato che la salute delle persone non è influenzata dai tipi di carboidrati ingeriti, ossia dall’indice glicemico. Questo indica come i carboidrati aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Ad esempio, i carboidrati come la farina d’avena hanno un basso indice glicemico, il che significa cheRead More →

In caso di ipertensione lieve non sempre è opportuno ricorrere ai farmaci: si può provare a cambiare lo stile di vita, adottando una alimentazione adeguata, facendo maggiore esercizio fisico e imparando a gestire lo stress. A livello alimentare è utile ridurre l’apporto di tutti i prodotti di origine animale comeRead More →

Lo zucchero fa alzare la pressione arteriosa. Lo dice un nuovo studio americano fatto dal Saint Luke’s Mid America Heart Institute di Kansas City, pubblicato sull’American Journal of Cardiology. Per anni il sale è stato ritenuto responsabile dell’ipertensione, dimenticando il ruolo nocivo dello zucchero. Ora, i ricercatori americani hanno vistoRead More →