L’introduzione di noci nella dieta può proteggere dal declino cognitivo associato all’invecchiamento e contribuire a preservare la memoria. A dirlo un team di ricercatori della Loma Linda University di Beaumont, in California (USA), che ha deciso di scoprie perché. Guidati da Lee Berk, gli scienziati hanno scoperto che le nociRead More →

Secondo un nuovo studio, pubblicato sul Journal Nutrients, chi consuma quotidianamente un avocado fresco può contribuire ad aumentare le sue funzioni cognitive, tra cui la memoria di lavoro e le capacità di risoluzione dei problemi. Il frutto ricco di sostanze nutritive, prive di colesterolo e con grassi naturalmente buoni, èRead More →

Gli operatori sanitari sostengono che dovremmo includere almeno 5 porzioni di frutta e verdura nella nostra dieta quotidiana, in quanto sono una buona fonte di fibre, antiossidanti e molte altre vitamine e minerali. Tuttavia, secondo un nuovo studio, non tutte le verdure potrebbero essere sane come noi supponiamo che siano.Read More →

Per aumentare la memoria e l’attività cerebrale negli adulti più anziani, è importante mantenere elevati livelli di fitness, attraverso l’attività fisica. Camminare, fare jogging, nuoto o danza è utile, dato che, secondo un nuovo studio, i cambiamenti relativi all’età, nell’attività di cervello e nelle prestazioni di memoria, in gran parteRead More →

Bere per dimenticare è un’illusione. In effetti l’alcol non solo non cancella i brutti ricordi, ma li rafforza, secondo un nuovo studio, fatto dai ricercatori della Johns Hopkins University di Baltimora (Usa). Sulla rivista Translational Psychiatry, in cui sono stati pubblicati i risultati dello studio, i ricercatori dicono che seRead More →

“Non andare a letto arrabbiato”, dice un antico consiglio. Ora, un nuovo studio ha dimostrato che un brutto evento vissuto prima di andare a dormire si fissa nella memoria e diventa più vivido e forte dopo una notte di sonno. Il nuovo studio fatto da un team internazionale di ricercaRead More →