Un nuovo studio per la prima volta ha scoperto che i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l’aspirina, possono ridurre gli effetti negativi dell’esposizione all’inquinamento atmosferico sulla funzione polmonare. Un team di ricercatori della Columbia Mailman School of Public Health, Harvard Chan School of Public Health, Boston University School ofRead More →

L’inquinamento atmosferico non ha solo un impatto sull’ambiente ma anche sulla salute. È già stato collegato allo sviluppo della demenza, come quella causata dal morbo di Parkinson e dall’Alzheimer, o alla comparsa del diabete. Ora i ricercatori hanno trovato una nuova connessione tra l’inquinamento atmosferico, dovuto ad esempio dalla vicinanzaRead More →

L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico nel suo ultimo rapporto dal titolo “Prospettive ambientali dell’OCSE all’orizzonte del 2050 “ha stimato che nell’Unione Europea l’inquinamento atmosferico, sia responsabile di circa 600.000 morti premature e dell’aumento della morbilità. Nello stesso documento viene, inoltre, riconosciuto che l’inquinamento atmosferico ha un impatto negativo sulla riproduzioneRead More →

Le vitamine del gruppo B possono essere un sano scudo contro l’inquinamento atmosferico, diventato una minaccia ultimamente. Gli effetti dell’inquinamento atmosferico lentamente, ma costantemente, nel mondo stanno sempre più avendo un impatto preoccupante sulla salute delle persone. Gli esperti sanitari hanno ripetutamente emesso linee guida da seguire, al fine di proteggersiRead More →

Un recente studio ha mostrato che l’inquinamento ha un effetto deleterio sul cervello. Per lo studio, pubblicato sugli Annals of Neurology, i ricercatori hanno esaminato le risonanze magnetiche di 1403 donne appartenenti alla fascia d’età di 71-89 anni. Utilizzando anche i dati storici residenziali e i dati di monitoraggio dell’ariaRead More →

Alcuni ricercatori cinesi hanno trovato che i purificatori dell’aria possono notevolmente migliorare la salute dei pazienti con malattia di cuore e abbassare il rischio cardiovascolare negli adulti sani. Un loro studio, fatto in collaborazione con l’University of Maryland School of Medicine a Baltimora, pubblicato sulla rivista dell’American College of Cardiology,Read More →

L’inquinamento atmosferico è stato responsabile di 7 milioni di morti in tutto il mondo nel 2012, ha detto lunedì a Ginevra l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Le nuove conoscenze epidemiologiche hanno dimostrato che l’inquinamento atmosferico provoca più malattie cardiovascolari e tumori, oltre all’insorgenza di malattie respiratorie. I 7 milioni diRead More →