Dolcetto o scherzetto? Consigli per un Halloween a prova di… carie!

Mancano ormai pochissimi giorni ad Halloween. La festività di origine celtica, ormai entrata a far parte della nostra tradizione, è particolarmente attesa dai più piccini, che non vedono l’ora di indossare costumi e maschere “spaventose”, ma anche e soprattutto di assaggiare le gustose leccornie raccolte attraverso la fatidica richiesta: dolcetto o scherzetto?

I bambini, così come gli adulti tentati dalle caramelle a forma di zucca o fantasmi, devono però stare attenti alle ricadute che questo eccesso di zuccheri potrebbe avere sui loro denti. In vista della notte delle streghe, Top Doctors® (www.topdoctors.it), la piattaforma online che seleziona e mette a disposizione degli utenti un panel formato dai migliori medici specialisti di tutto il mondo, ha stilato una lista di consigli per un Halloween a prova di… carie.

  1. Meglio il cioccolato
  2. Evitare le caramelle
  3. (Ancora più) Attenzione all’igiene orale

 

In generale il segreto, come sempre, è quindi nella moderazione e nella massima attenzione, soprattutto quando sono coinvolti i più piccini. “Nel caso in cui un bambino avverta dolore mangiando un dolce, il consiglio è di effettuare subito una visita di controllo dal dentista di fiducia: può essere infatti segno della presenza di una carie. Inoltre, è importante controllare sempre i denti dei bambini, anche quelli cosiddetti da latte” consiglia la dott.ssa Maria Gabriella Grusovin, Odontoiatra di Top Doctors®.

 

Halloween: decorazioni, food, costumi per un horror party da brivido

Feste mostruose in castelli avvolti nel mistero, percorsi in case infestate, ghost tour a lume di candela nei cimiteri cittadini. Non c’è che l’imbarazzo della scelta per trascorrere la notte più spaventosa dell’anno, ormai alle porte. C’è però anche chi decide di optare per un “tranquillo” Halloween in casa con amici.

Ma come realizzare un perfetto horror party per la notte del 31 ottobre? Dalle decorazioni al cibo, dalla musica ad alcune regole di buon vicinato, ecco tutti i suggerimenti di Casa.it – il sito e l’app di riferimento per chi cerca casa e per i professionisti del Real Estate.

1. Una casa da incubo

Se volete regalare ai vostri ospiti una serata davvero terrificante, scegliete con cura  il tema della festa e delle decorazioni. Quest’anno perché non ispirarsi al clown assassino più spaventoso di tutti i tempi? IT è tornato sul grande schermo e per ricreare l’atmosfera che si respira a Derry dove vive Pennywise, trasformate gli interni in un circo del terrore: tovaglie e tessuti a righe bianche e rosse per riprodurre il tendone, palloncini rossi volanti, piccole teste di clown per segnaposto, grotteschi pagliacci sparsi per casa pronti ad attaccare, mentre un bouquet di palloncini con macchie di sangue finto all’entrata si occuperà di accogliere gli invitati. E per un tocco da veri maestri dell’horror, dipingete di nero un vecchio specchio e incollate una foto spaventosa del clown che vi fissa, appendetelo in un corridoio buio e aspettate che qualcuno dei vostri ospiti ci s’imbatta… scapperà urlando per lo spavento!

2. Scary-food senza tempo

L’atmosfera mostruosa del vostro Halloween party dipenderà anche dal cibo che preparerete. Dalle siringhe di Bloody Mary da bere in una sola iniezione a sanguinolenti cervelli di panna cotta con salsa di melograno o frutti rossi. E se siete in cerca di un evergreen, con i biscotti alla zucca si va sempre sul sicuro. Come prepararli? Impastate 250gr di farina con 125gr di burro, 100gr di zucchero, 50gr di purea di zucca, un tuorlo, un pizzico di sale e uno di cannella e lasciate riposare la frolla in frigo per un’ora. Stendetela e con degli stampi a forma di zucca, teschio o fantasmino ricavate i biscotti. Infornate a 180°C e in 10-12 minuti potrete sfornare delle vere e proprie delizie.

3. Come mi (tra)vesto?

Con i grandi classici è difficile sbagliare: scheletri, vampiri, morti viventi, stregoni e clown non possono mancare. Ma se vi state chiedendo qual è l’ultimo trend in tema di costumi per una notte da brividi, la risposta è senza dubbio Joker, con il suo inconfondibile completo scarlatto, gilet giallo, camicia verde e trucco pesante sul viso. Ad accogliere i vostri amici potrebbero essere proprio le grandi labbra rosso sangue e gli inquietanti occhi incorniciati di azzurro di uno dei più controversi villains della storia del fumetto americano, interpretato da uno straordinario Joaquin Phoenix nel film vincitore del Leone d’Oro a Venezia ora nelle sale.

4. No music, no party

Neanche la scelta della musica può essere lasciata al caso. Affidatevi a Bury A Friend di Billie Eilish, Monster di Lady Gaga o Demons di Imagine Dragons. Nella playlist non possono mancare Thriller di Michael Jackson o le colonne sonore dei film d’orrore che ci hanno fatto sobbalzare sul divano, da Profondo Rosso a Lo Squalo, da L’Esorcista a Venerdì 13.

5. Divertimento sì, ma attenzione a…

Per non incappare in lamentele e richiami di qualche vicino insofferente, attenzione a rispettare la quiete altrui, specie se si vive in condominio. Una regola su tutte: occhio ai rumori. Anche se nel regolamento condominiale non dovessero esserci clausole con vincoli di orari oltre i quali i rumori non sono tollerati, nelle ore più tarde è consigliabile lo stop alla musica e ai toni di voce troppo alti. Per evitare problemi è comunque sempre meglio informare i vicini che si ha in programma una festa e, perché no, allargare l’invito anche a loro.

Halloween: i costumi più cercati

Stai cercando un po’ d’ispirazione per la festa del 31 ottobre di quest’anno? Allora abbiamo alcune idee per te.

 

Basandoci sulla della ricerca di Google, abbiamo creato la TOP dei primi 10 costumi pop-culture per quest’anno. Vediamo insieme cosa vogliono indossare gli italiani per la festa del 31 ottobre. Volete spiccare tra la folla alla festa? Allora leggete con attenzione!

 

Andando in ordine nelle ricerche italiane, ecco i migliori costumi di Halloween per il 2018 secondo l’analisi dati di SEMrush, una piattaforma SaaS per la gestione della visibilità online.

 

1 Spiderman

 

Il costume è abbastanza complicato per crearlo fai-da-te, ma è molto facile comprarlo. Fai una veloce ricerca e trovane uno su misura. Non dimenticare la ragnatela e sei pronto per il party più terrificante dell’anno.

 

2 Wonder woman

 

Wonder Woman è una delle più importanti supereroi donne, e il suo costume dimostra quanto lei sia al tempo stesso potente e affascinante. Il suo look è provocante, perciò le donne un po’ indecise devono sapere che non ci si può coprire più di tanto senza alterare l’immagine di Wonder Woman.

 

3 Catwoman

 

Scegliere il costume di Catwoman è un’ottima idea. Il catsuit è uno degli outfit più attraenti e immediatamente riconoscibili. Sicuramente nessuna ragazza vestita così passerà inosservata.

 

4 Ladybug

 

Le storie di Ladybug e Chat Noir, conosciute anche come Miraculous e Miraculous Ladybug, sono una serie animata franco-giapponese-coreana. Quindi se sei un grande fan degli anime questo costume è perfetto per te. La seconda stagione del cartone è ancora in corso su Disney – non perdere l’opportunità di essere attuale e carino alla serata.

 

5 Batman

 

Il Batcostume è un’icona di Halloween. Un personaggio che puoi riconoscere già solo dalla sua ombra.

 

6 Harry Potter
Harry Potter …. hmmm sembra uno dei costumi più facili da realizzare in maniera perfetta! Comprati un paio di pantaloni e camicia bianca, aggiungi occhiali tondi e una sciarpa colorata e certamente una bacchetta di legno ed ecco il tuo outfit è pronto. E non dimenticare “Avada Kedavra”.

 

7 Cheerleader

 

Ragazza pon pon? semplice, elegante e molto divertente! Per tutta la festa starai molto comoda vestita in maniera sportiva.

 

8 Poison Ivy

 

Poison Ivy è probabilmente uno dei personaggi femminili più cattivi, più affascinanti e senza tempo dell’universo di Batman. Non è molto difficile creare l’abito perfetto, ma è piuttosto complicato rappresentare il carattere! Consiglio – meglio rivedere il film per entrare nella parte.

 

9 Alice in Wonderland

 

Alice è il costume di quelli che vogliono evadere dalla realtà. Il suo personaggio ci porta nel folle mondo del Bianconiglio e del Cappellaio Matto facendoci guardare la realtà da una prospettiva diversa. Indossa questo costume per la tua perfetta festa di Non Compleanno.

 

10 Jessica Rabbit

 

Ultimo della lista, ma sicuramente uno dei migliori – il costume di Jessica Rabbit. Consigliato assolutamente per le femme fatale di Halloween 2018.

 

Un Halloween mostruoso nella moda per bambini

Manca davvero poco all’inizio dei divertenti e spaventosi festeggiamenti di Halloween. A movimentare le giornate ormai cupe presto arriveranno mostruose zucche e i pipistrelli torneranno ad essere i guardiani della notte.

Come ogni anno l’appuntamento con la notte dei vampiri e delle streghe è fra i più attesi e desiderati dai bambini. Ecco allora che GIOSEPPO KIDS fa entrare in scena nuovi personaggi: robot, mostri e scheletri sono i protagonisti di LITTLE MONSTER.

Una collezione da brivido!

Rainboots impermeabili, pantofole e sneakers che si illuminano al buio, accessori per la casa e il tempo libero sono pronti a spaventare chiunque si avvicini. I bimbi si divertiranno ad indossarli grazie alla loro comodità ma soprattutto al loro carattere decisamente grintoso.

Ad Halloween il gusto è da paura

Nella notte più spaventosa dell’anno, BURGER KING® terrorizza tutti con una campagna da pelle d’oca.

Pochi elementi semplici ed efficaci per un risultato da brividi assicurato: una strada buia, una bicicletta dal cigolio sinistro e l’incontro con la figura che negli ultimi tempi sta terrorizzando il mondo. Un clown, anzi, decine di clown!

Un video forse non adatto a chi soffre di coulrofobia (la paura dei pagliacci), che conferma ancora una volta la sottile ironia di BURGER KING®. Seguendo il filone delle iniziative ideate negli anni passati per festeggiare Halloween, quest’anno l’azienda affida proprio a dei clown il compito di spaventare i clienti collegandosi, così, al film horror più atteso del 2017, IT, che tanto ricorda la mascotte del principale competitor.

Il protagonista, in fuga dalla folla di pagliacci, cerca rifugio nel luogo dove un clown non entrerebbe mai: un ristorante BURGER KING®.

All’interno del locale lo attendono però gli spaventosi inseguitori, con un’unica precisa richiesta: “Voglio il mio Whopper!”.

Ecco il finale a sorpresa, come recita il claim della campagna “Come as a clown, eat like a king”, da BK chiunque può sentirsi un vero Re.

Martedì 31 ottobre dalle 19:00 all’1:00 durante la Scary Clown Night*le prime 500 persone che si recheranno nei ristoranti BURGER KING® vestiti da clownriceveranno in omaggio un gustosissimo Whopper®. Non basterà solo una parrucca o un naso rosso per spaventare la crew di BK, il travestimento dovrà essere autentico e terrificante!

“Da BURGER KING® siamo così, ci piace scherzare senza prenderci troppo sul serio. Le nostre campagne di Halloween hanno fatto il giro del mondo spaventando e divertendo al tempo stesso – ha commentato Ilaria Abrate Head of Marketing and Communication di BURGER KING® Italia –. I nostri panini piacciono a tutti e proprio perché nei nostri ristoranti puoi essere chi vuoi “a modo tuo”, noi non li neghiamo a nessuno, nemmeno ai clown!”

Torna il casting di Mirabilandia dedicato ad Halloween  

Mirabilandia cerca mostri, zombie e creature delle tenebre che popoleranno il parco durante il mese di Ottobre

 

Appuntamento martedì 20 settembre presso il Teatro Pepsi di Mirabilandia

 

Mirabilandia, il parco divertimenti alle porte di Ravenna, torna con il casting più “mostruoso” dell’anno in vista dei festeggiamenti dedicati all’Halloween Horror Festival, in programma a partire dal 7 ottobre.

 

Mercoledì 20 settembre, Mirabilandia selezionerà 100 figuranti: zombie, mostri e creature spaventose pronti a inseguire e spaventare tutti gli ospiti del parco che oseranno accedere alle Horror Zone predisposte per l’occasione.

Gli aspiranti mostri dovranno presentarsi con le seguenti caratteristiche “professionali”: travestimento spaventoso a tema Far West o Steam Punk, pallore spettrale, make-up originale, andatura lenta, capacità di proporre un personaggio e la sua storia.

Queste sono solo alcune delle qualità che Mirabilandia ricerca nei 100 figuranti che, assunti con contratto lavorativo, al calare delle tenebre, diventeranno i protagonisti dell’Halloween Horror Festival trasformandosi in una vera e propria orda di mostri pronta a seminare il panico nel parco.

Partecipare al casting è semplice: bisognerà accedere al seguente link mirabilandia.it/casting e compilare l’apposito format di iscrizione. Le candidature verranno ufficialmente chiuse il 15 settembre 2017. La selezione avverrà il giorno 20 settembre presso il Teatro Pepsi di Mirabilandia, dove una giuria speciale avrà il compito di selezionare la rosa dei vincitori.

 

Offerta Lavoro: Mirabilandia cerca mostri!

Halloween alla Casa Bianca: Obama balla con ‘Thriller’

Barack e Michelle Obama hanno festeggiato Halloween alla Casa Bianca e hanno colto l’occasione di ballare un po’.

Ad Halloween, la musica in maggior modo da utilizzare rimane “Thriller” di Michael Jackson con la sua famosa coreografia. Anche il presidente Obama si è cimentato con la danza in occasione di Halloween, sulle note del motivo.

Obama ha anche cantato “Purple Rain” a un bambino che era vestito come Prince.

Negli Stati uniti, Halloween è quasi una festa nazionale. Al di là dei significati religiosi e rituali, la festa ed è un’occasione per divertirsi e organizzare costosi e allegri party.

Pare che ogni anno gli Americani spendano due milioni e mezzo di dollari in costumi, addobbi e feste del 31 ottobre.

UN VIDEO CON OBAMA E MICHELLE CHE DANZANO PER HALLOWEEN: