Il rover Curiosity ha trovato su Marte uno strano oggetto, di colore metallico che ricorda un volto umano. Subito è volata la fantasia e ci si è posti degli interrogati sul fatto che potesse trattarsi di un manufatto alieno. di spazzatura spaziale o, addirittura, di una forma sconosciuta di vita…Read More →

Curiosity, il robot della NASA su Marte, ha trovato un substrato roccioso con livelli molto elevati di silice, un composto che forma le rocce e contiene silicio e ossigeno e si trova nella terra, di solito, sotto forma di quarzo. La zona ispezionata è un pendio che il robot haRead More →

Marte è un  pianeta quasi interamente  basaltico, con rocce ignee scure e dense, ma lo strumento laser ChemCam  del rover Curiosity della NASA ha trovato alcune rocce di colore chiaro insolite sul pianeta rosso, simili alle  rocce granitiche della crosta continentale della terra.   “Abbiamo visto alcune bellissime rocce con grandi cristalli luminosi, piuttosto inaspettati su Marte”, ha detto Roger Wiens del LosAlamos National Laboratory, scienziato capo dello strumento ChemCam.  I cristalli chiari, generalmente,  hanno una  densità  più bassa e sono abbondanti nelle rocce ignee che  compongono  i continenti  della terra. Su Marte, sono stati individuati da ChemCam,Read More →

Curiosity ha fotografato qualcosa che sembra una piramide su Marte. La foto, come altre scattate dal rover, ha infiammato l’immaginazione di alcuni, “Si tratta di una roccia”, ha detto, però, Jim Bell, responsabile della ricerca del programma Mastcam e professore di astronomia della Arizona State University, sentito dall’Huffington Post. “ProbabilmenteRead More →

Su Marte tutto è diverso, anche il tramonto. A rivelarlo la Nasa, l’agenzia spaziale americana, che dopo lo sbarco nel 2012 del rover Curiosity ha diffuso delle immagini in cui si vedono i tramonti marziani. Sul pianeta rosso il tramonto non si colora di rosso, come sulla terra, ma diRead More →

la Nasa ha rivelato che del metano di origine sconosciuta è stato rilevato su Marte dal robot Curiosity, nel cratere Gale. Sulla terra questo gas viene prodotto nel 95% dei casi dai microrganismi, anche se esso può essere prodotto dal processo geologico. Secondo i ricercatori, che hanno pubblicato i risultatiRead More →

Curiosity infine su Marte ha raggiunto il Monte Sharp, dopo 9 chilometri di cammino e circa due anni di tempo. Ma la NASA probabilmente ha sottovalutato il suolo di Marte poiché le ruote del rover sono state ampiamente danneggiate. A causa di questa condizione Curiosity non sarà in grado diRead More →

Il rover Curiosity ha trovato un grande meteorite su Marte. Le dimensioni del meteorite di ferro sono non minori di due metri. All’oggetto è stato dato il nome di ‘Lebanon B’. La NASA ha diffuso la foto del meteorite di ferro solo martedì, ma Curiosity l’aveva fotografato il 25 maggioRead More →

Curiosity, il rover NASA, ha celebrato questa settimana il suo primo anno marziano, ossia 687 giorni terrestri. La missione del rover doveva durare un anno terrestre, ma Curiosity, che ha trascorso circa 8 km sul pianeta rosso, potrà ancora raggiungere intorno a Natale i territori argillosi del Monte Sharp, importantiRead More →

Pochi mesi fa, il rover della Nasa, Curiosity, aveva scoperto che era esistita acqua su Marte, miliardi di anni fa. Queste informazioni sono state confermate, pochi giorni fa dalla seconda sonda della Nasa, Opportunity. Lanciata nel 2004, quest’ultima sonda ha fatto la scoperta pochi giorni fa. In movimento vicino alRead More →