In base a un nuovo studio dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), ogni anno l’UE perde 2,2 miliardi di EUR — pari al 7,5 % di tutte le vendite nel settore degli pneumatici — a causa della contraffazione. Inoltre, la presenza di batterie contraffatte nel mercato dell’UE costa all’industria legittimaRead More →

Il produttore americano Tesla ha presentato dei pannelli solari integrati nel tetto, con un risultato completamente invisibile, a differenza dei tradizionali pannelli solari. Si tratta di tegole che si fondono con il paesaggio e si integrano direttamente nel tetto. Le tegole sono fatte di vetro, materiale che permette alle celleRead More →

Continua la ricerca per lo sfruttamento delle energie rinnovabili, del sole e del vento. I ricercatori dell’Università di Harvard hanno trovato un nuovo sistema per l’accumulo dell’energia in modo da poterla utilizzare quando è buio e non c’è vento. Così sono riusciti a mettere a punto delle batterie di flusso,Read More →

Solar Impulse 2 rimarrà nelle Hawaii fino alla primavera del 2016, dopo la sua traversata record da Nagoya, in Giappone, alle Hawaii, negli USA. In 117 ore e 52 minuti l’aereo a energia solare ha collegato le due città del Pacifico, ma le sue batterie si sono surriscaldate e hannoRead More →

Nei laboratori di Google X si starebbero sviluppando delle batterie che durano più a lungo, secondo il Wall Street Journal. L’azienda non ha confermato ancora nulla. Del resto lo sviluppo di queste batterie, iniziato nel 2012 da Ramesh Bhardwaj, ora sarebbe seguito da una squadra di quattro uomini all’interno dellaRead More →

Il robot Philae, giunto sulla cometa Tchouri, a circa 500 milioni km dalla terra, mercoledì scorso, ha cessato di emettere segnali, venerdì notte, entrando in ibernazione. Dopo aver completato una perforazione della roccia e inviato i dati che saranno analizzati dagli scienziati, il robot ha cessato la sua attività aRead More →

Masticare una cicca potrebbe bastare per produrre l’energia sufficiente per ricaricare piccoli dispositivi. Lo ha detto un team di ingegneri, che ha ideato una cintura fatta con un materiale “intelligente” che si carica di elettricità quando si allunga e funziona come una gomma, catturando l’energia prodotta dalla mascella quando mastica.Read More →

Dispositivi elettronici più piccoli di un chicco di riso, che agiscono come un pacemaker, potranno, in futuro, permettere ai medici di curare le malattie con l’elettronica piuttosto che con i farmaci. Un ingegnere elettrico dell’università di Stanford ha inventato un modo per ricaricare in modalità wireless, in profondità e all’internoRead More →