Unione Europea

Notizie

Rohingya: Save the Children chiede ai leader dell’UE di adottare un piano

Mentre i ministri dei paesi membri dell’Unione europea si riuniscono a Bruxelles per il Consiglio degli Affari esteri, Save the Children, l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro, chiede ai leader Ue di intraprendere passi coraggiosi e decisivi per contribuire a porre fine alla crisi umanitaria dei […]

Leggi tutto
Tecnologia

Dati personali, come proteggerli

Il GDPR è il nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali dei cittadini dell’Unione Europea che entrerà in vigore il 25 maggio 2018. Nonostante sia stato pubblicato due anni fa sulla gazzetta ufficiale, secondo le ultime ricerche sono molti i dubbi delle aziende che devono adeguarsi, anche perché la procedura non è così semplice. Per questo motivo […]

Leggi tutto
Notizie

Agricoltura: 260 mila cittadini europei chiedono riforma radicale Politica Agricola Comune (PAC)

Chiusa ieri la grande consultazione sul futuro della Politica agricola comune (Pac): dal’Italia oltre 33 mila firme  Un messaggio forte e chiaro è arrivato alla Commissione europea: la Politica agricola dell’Unione europea deve essere cambiata in modo radicale. È quanto hanno chiesto 260mila cittadini e più di 600 organizzazioni della società civile e imprese che hanno […]

Leggi tutto
Tecnologia

Unione europea: si sta eliminando il roaming dal mobile

Il 30 aprile nell’intero spazio dell’UE sono state ridotte le tariffe sul roaming mobile per i paesi-membri. Il nuovo tetto massimo di costi extra, che le compagnie telefoniche potranno imporre, sarà di 3-4 volte inferiore a quello in vigore prima, quando si viaggia all’estero e si usa il cellulare. Nel giugno 2017, il sistema roaming […]

Leggi tutto
Notizie

Approvata nell’Ue l’adozione del PNR (Registro dei nomi dei passeggeri)

Gli stati membri dell’Unione Europea (UE), guidati dalla Francia, hanno approvato l’adozione del Registro dei nomi dei passeggeri o PNR (Passenger name record), un database con i dati di chi arriva o parte in un aereoporto. Il sistema prevede la registrazione obbligatoria dei dati dei viaggiatori. l database possono essere consultati dalle autorità per “la […]

Leggi tutto
Cultura e Società

UNHCR: distribuire almeno 200 000 richiedenti asilo nell’UE

L’alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) Antonio Guterres, ha inviato venerdì a distribuire almeno 200 000 richiedenti asilo nell’Unione europea. Ha detto che tutti i paesi membri dell’Unione europea dovrebbero avere l’obbligo di partecipare a questo programma di distribuzione. “L’Europa sta affrontando il suo più grande afflusso di rifugiati da decenni”, ha […]

Leggi tutto
Tecnologia

Google: un form per il rispetto del diritto all’oblio

La Corte di giustizia dell’Unione europea è riuscita a imporre a Google di rispettare il diritto all’oblio su Internet. L’azienda di Mountain View, così, non ha avuto altra scelta se non per conformarsi alla decisione della Corte europea. Da giovedì, 29 maggio, il gigante di Internet offre un modulo online che permette agli utenti europei […]

Leggi tutto
Varie

Una donna su tre ha subito violenza nella Ue

Una donna su tre che vive nell’Unione europea (UE) è stata vittima di violenza fisica o sessuale, almeno una volta nella vita, dall’età di 15 anni, secondo uno studio pubblicato mercoledì dall’Agenzia europea per i diritti fondamentali. Su 62 milioni di donne dell’Unione europea, una su venti donne è stata violentata all’età di 15 anni […]

Leggi tutto
Cultura e Società

La corruzione in italia è pari al 4% del Pil

Il 76% degli europei ritiene che la corruzione sia un fenomeno diffuso nell’Unione europea (Ue), mentre 4 su 10 aziende nell’Ue pensano che la corruzione le ostacoli negli affari. A questa conclusione è giunto il primo rapporto sulla corruzione elaborato dalla Commissione europea. In Europa, dice la relazione, la perdita annua per l’economia, a causa […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Curarsi all’estero: norma resa attuativa dal 4 dicembre?

Dovrebbe partire dal 4 dicembre anche in Italia la possibilità di curarsi all’estero. La direttiva dell’Unione europea (Ue) sulle cure transfrontaliere, doveva essere recepita entro il 24 ottobre, ma in Italia le frontiere della salute aperte tardano a giungere, anche per la grande confusione che c’è sulla normativa. Nell’ambito sanitario nazionale, i governatori delle regioni […]

Leggi tutto
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!