I Big mondiali del tatuaggio si riuniscono a Venezia

E’ grande attesa nel mondo del tatuaggio per l’appuntamento della Venezia International Tattoo Convention, prevista dal 12 al 14 ottobre prossimi al Centro Congressi del Russott Hotel in Via Orlanda 4 a San Giuliano – Venezia.
In 3 giorni molti tra i grandi big mondiali del settore, veri e propri artisti, si riuniranno per la Kermesse Veneziana, per citarne alcuni: Silvano Fiato – AD Pancho – Sasha O’Karin – Alex De Pase – Benjamin Laukis – Dave Paulo – Ivano Natale – Jak Connolly – Julian Siebert – Little Andy – Marco Manzo – Moni Marino – Robert Hernandez – Sam Barber – Sandry Riffard – Teresa Sharpe – Valentina Riabova – Volko Merschky. Nomi che sono diventati veri e propri punti di riferimento per un mondo che coniuga arte, gioco, corpo e identità.
Ormai si parla di “body art”: arte, linguaggio, forma di espressione. Ma anche di un settore economico in costante crescita: un giro d’affari di 100 milioni di Euro per 30.000 imprese.
 
Alla Venezia International Tattoo Convention ci saranno oltre 150 tra i più importanti artisti del tatuaggio mondiale provenienti da ben 29 Nazioni pronti a dare spettacolo e a sbalordire il pubblico con la loro arte. Dopo il successo delle precedenti edizioni con migliaia di visitatori, certamente si tratta di uno degli eventi più importanti del mondo.
Uno dei momenti più attesi saranno i Tattoo Contest, nei quali i tatuatori si sfideranno sul palco del salone centrale a colpi di creatività e dove verranno eletti i migliori tatuaggi eseguiti dagli artisti presenti in convention, divisi per categorie e stili.
Attorno alle esibizioni dei big mondiali del tatuaggio, tanti eventi: un’area festival esterna completamente coperta dove poter assistere ai contest e alle varie esibizioni sui maxi schermi e dove poter godere della live music sul palco eseguita da una serie di band e DJ set che si esibiranno per intrattenere Artisti e Pubblico durante tutta la giornata fino a tarda sera tra arte, buona musica, fantastici drinks, lifestyle, mostre d’Arte, barber shop, mercatini tematici.
_______
Orari di apertura Manifestazione : Ven 12– Sab 13– Dom 14 Ottobre 2018 dalle 12,00 alle 24,00
Presso RUSSOTT HOTEL CONGRESS CENTER Via Orlanda 4 – San Giuliano – Mestre Venezia
Ingresso giornaliero full day € 20 – Biglietti acquistabili solo direttamente all’ingresso.
Bambini e ragazzi fino a 13 anni ingresso gratis se accompagnati ognuno da un genitore.
Ampliare la conoscenza sulla natura in città e promuovere la partecipazione attiva, aggregare e attivare la comunitaà
Storia, territorio, innovazione e, soprattutto bellezza: le caratteristiche chiave della città di Mestre che oggi
E' scesa dal campanile di Piazza San Marco come una regina del ghiaccio Arianna Fontana,
Piazza San Marco inaugura sabato 23 febbraio, il suo grande palco dedicato ad una missione

I più grandi tatuatori del mondo arrivano a Roma

Con più di 400 artisti quella romana è una tra le manifestazioni di tatuaggi più grandi al mondo

4 – 5 – 6 Maggio 2017

Palazzo dei Congressi

Piazzale John Fitzgerald Kennedy, 1 – Roma Eur

Sarà di nuovo Roma, ed in particolare nell’incredibile cornice marmorea del Palazzo dei Congressi, con i suoi 6000 metri quadri a disposizione, lo scenario dove si esibiranno tatuatori provenienti da tutto il mondo e appartenenti alle più diverse correnti e stili in cui può esprimersi un tratto d’inchiostro sulla pelle umana.

 

Le leggende del mondo del tatuaggio, ma anche i migliori nuovi talenti, si riuniranno nella Capitale da Venerdì 4, a Domenica 7 Maggio 2018 per la diciannovesima edizione dell’International Tattoo Expo.

Ogni anno la convention di Roma ha sempre visto la partecipazione di personaggi pubblici, dalla bellissima attrice e artista Asia Argento, al super tatuato calciatore della Roma Radja Nainggolan, il Campione del Mondo Marco Materazzi o il Youtuber Damiano Er Faina, solo per citarne alcuni.

Anche quest’anno le sorprese non finiscono qui. Infatti, per la diciannovesima edizione dell’International Tattoo Expo Roma avremo come ospite di eccezione Matteo Minozzi e Renato Gianmarioli, giovani talenti della Nazionale Italiana di Rugby, grandi appassionati di tatuaggi e ormai uomini di riferimento per Nazionale Italiana e per tutto il movimento tricolore della palla ovale. Questo è stato un anno molto importante per Matteo Minozzi visto che è stato l’unico Italiano ad essere nominato come “Giocatore dell’anno” del torneo Sei Nazioni dopo aver realizzato 4 mete in cinque partite..

Tra gli ospiti di eccezione non mancherà anche Carl Brave, il rapper Romano che sta facendo impazzire le folle di tutta Italia. A un anno esatto dalla pubblicazione dell’album Sempre In Due, Carl Brave parteciperà in convention tra i suoi fan in veste di amante dei tatuaggi.

Il successo della manifestazione, giunta oggi alla sua diciannovesima edizione, è la conferma di come il mondo dei tatuaggi sia diventato il simbolo della cultura artistica moderna. Il prestigio della manifestazione è confermato non solo dal numero dei visitatori presenti ogni anno, ma anche dal livello artistico dei tatuatori presenti e dagli ospiti famosi con una passione per i tatuaggi.

E’ grande attesa nel mondo del tatuaggio per l’appuntamento della Venezia International Tattoo Convention, prevista
Si terrà dal 13 al 15 aprile presso il BEST WESTERN PREMIER BHR TREVISO HOTEL
Una ragazza si è fatta tatuare sul corpo l'onda sonora di un messaggio, che sua

A Treviso si riuniscono i tatuatori di tutto il mondo

Si terrà dal 13 al 15 aprile presso il BEST WESTERN PREMIER BHR TREVISO HOTEL ( VIA POSTUMIA CASTELLANA 2, QUINTO DI TREVISO) la seconda edizione della Treviso Tattoo Convention & Lifestyle Festival, l’evento che riunirà i più noti artisti tatuatori d’Italia e del mondo in una tre giorni di tatuaggi, mostre, dimostrazioni, incontri, ma anche di spettacoli, eventi e divertimento.
L’obiettivo è dimostrare come il mondo del tatuaggio abbia rotto gli schemi del luogo comune, trasformandosi da tabù a fenomeno sociale, oggi adatto a tutti, senza distinzioni, grazie all’evoluzione delle tecniche e degli stili che hanno trasformato gli Artisti in Tatuatori e i Tatuatori in Artisti.
Oggi il tatuaggio è di fatto entrato a far parte dell’ARTE CONTEMPORANEA, grazie anche alla legittimazione che il settore ha vissuto recentemente in occasione della Mostra tematica Tattoo Forever svoltasi al Museo d’Arte Contemporanea di Roma curata dall’Artista Tatuatore Marco Manzo, e grazie all’esposizione di alcune sue sculture presso Palazzo Zenobio nell’ambito della 57ma Biennale di Venezia. I dati confermano come il mondo dei tatuaggi sia in continua espansione diventando uno dei simboli della cultura artistica del XXI secolo. Secondo la fotografia scattata dall’Istituto Superiore di Sanità nel mondo dei tatuati in Italia, a scrivere indelebilmente sulla propria pelle sono quasi sette milioni di persone, il 12,8% della popolazione.
In considerazione di questa incredibile espansione, la Treviso Tattoo Convention ha tra i suoi obbiettivi anche l’informazione, vale a dire portare a conoscenza del pubblico i criteri ed i parametri, inerenti la scrupolosa osservanza delle precauzioni di carattere igienico sanitario, che sono applicati dagli Artisti nell’esecuzione dei loro lavori. Una filosofia che affianca, ai contenuti Artistici, la grande attenzione da parte del settore per la prevenzione della salute pubblica.
Tre giorni in cui l’Arte usa la pelle per esprimersi nella magnifica cornice della Marca Trevigiana, che farà da sfondo ad una delle più importanti manifestazioni di tatuaggi per la caratura degli Artisti e degli Espositori tecnici presenti, si svolgeranno infatti ogni giorno i TATTOO CONTEST dove saranno premiati Artisti e visitatori tatuati nelle le varie categorie, per i migliori TATUAGGI da loro eseguiti. Per lo spessore della festa, del divertimento e della musica ecco il LIFESTYLE FESTIVAL che si svolgerà all’interno della manifestazione, dove si potranno vivere 3 giorni di LIVE MUSIC sul palco con gruppi ROCK, per citarne alcuni: UBERMENSCH (official RAMMSTEIN cover band), SLAPBACK e molto altro ancora. DJ SET no stop ed esibizioni varie sui due palchi dell’Evento, spettacoli BURLESQUE con Genny Mirtillo e PIN-UP Contest, BEATBOX con NME Enemy, MOSTRE D’ARTE e del VINTAGE, esposizione AUTO & MOTO AMERICANE D’EPOCA E MODERNE, SHOPPING AREA con bancarelle e mercatini di ogni tipo, STAND GASTRONOMICO e BARBEQUE a cura del BHR Hotel come il Ristorante a la carte con menù vegetariani e gluten free, svariati DRINK POINTS e AMERICAN BAR. All’insegna dell’abbinamento tra Arte, divertimento sfrenato e nuove fantastiche amicizie, tutto in unico incredibile Evento dalle 12.00 alle 24.00 non stop, anche quest’anno a Treviso. WELCOME BIKERS!
La Treviso Tattoo Convention è una vera e propria festa di tre giorni, in cui i tatuaggi saranno il focus, e il divertimento sarà l’atmosfera che ognuno potrà vivere nel contesto dell’Evento.
Ingresso giornaliero 15€ o abbonamento 3 giorni a 30€, entrambe soluzioni acquistabili direttamente all’ingresso. Ingresso libero ai bambini e ai ragazzi fino a 13 anni se accompagnati dai genitori.
Vedi tutte le info e il programma eventi sul sito ufficiale: www.trevisotattooconvention.com
E’ il Piave, fiume Sacro alla Patria e corso d’acqua che ha fatto grande Venezia
Si terrà dal 13 al 15 aprile presso il BEST WESTERN PREMIER BHR TREVISO HOTEL
Altro che Romeo e Giulietta: è Treviso ad aggiudicarsi quest’anno il titolo di città più

Un tatuaggio con la voce della nonna morta

Una ragazza si è fatta tatuare sul corpo l’onda sonora di un messaggio, che sua nonna aveva lasciato sulla sua segreteria telefonica un mese prima di morire.

Grazie alla tecnologia, la giovane, adesso può sentire di nuovo la voce dell’amata congiunta, ogni volta che tiene un cellulare sopra il disegno.

La ragazza si chiama Sakyrah Angelique ed è di Chicago, negli USA. Ha pubblicato un video su Twitter con questo tatuaggio fatto tre anni dopo la morte della congiunta.

Il tattoo è stato fatto dalla ragazza quando ha scoperto la tecnologia Skin Motion.

Il tatuaggio consiste in un’onda sonora basata sulla registrazione audio della voce. Si crea un file audio, “Soundwave” per poterlo riprodurre, ogni volta che si vuole, scansionando l’inchiostro con un’app sul telefono

L’applicazione può trasformare qualsiasi rumore (voce o musica) in un pattern che può essere letto da uno smartphone, a condizione che sia breve.

 

Con la crescita della comunicazione sul web, è cresciuta anche la ricerca di contenuti nuovi
Quando un bambino sente la voce di sua madre nel suo cervello si attivano molte
Sabato 16 aprile è stata celebrata la Giornata mondiale della voce, istituita pensando a tutti