stato islamico.

Tecnologia

L’ISIS ha minacciato i CEO di Facebook e Twitter

I sostenitori dello Stato islamico (Isis) hanno minacciato i leader dei due più popolari social network del mondo. Un gruppo di hacker associati ai jihadisti hanno pubblicato martedì un video mostrando le immagini dei fondatori di Facebook e Twitter, Mark Zuckerberg e Jack Dorsey, crivellati di colpi. Il video, che dura 25 minuti sceglie questi […]

Leggi tutto
Intrattenimento Tecnologia

Gli hacker del Cyber Califfato hanno oscurato TV5Monde

Gli hacker dell’Isis, l’organizzazione terroristica del cosiddetto “Stato islamico”, hanno attaccato l’emittente francese TV5Monde. “Non siamo più in grado di trasmettere su uno qualsiasi dei nostri canali”, ha detto il direttore del canale Yves Bigot. “Non c’è mai stato un attacco paragonabile a questo, in 30 anni di storia di TV5Monde”, ha spiegato, aggiungendo: “Stiamo […]

Leggi tutto
Cultura e Società Notizie

Isis: le nuove vignette di Charlie Hebdo sono stupide

La radio dell’organizzazione jihadista dello stato islamico (ISIS) ha definito l’ultima pubblicazione di Charlie Hebdo “estremamente stupida” questo mercoledì, dopo l’uscita delle nuove vignette su Maometto. Da parte sua, anche l’Iran ha condannato la pubblicazione definendola “offensiva” e dannosa “per i sentimenti dei musulmani. “Condanniamo il terrorismo in tutto il mondo (…), ma nello stesso […]

Leggi tutto
Notizie

Terrorismo: Parigi sfila, Roma Trema

Mentre a Parigi milioni di persone hanno sfilato contro il terrorismo, è giunta una brutta notizia per Roma e per il Vaticano. Secondo i servizi segreti Usa, il Vaticano sarebbe il prossimo obiettivo dell’Isis. I servizi di intelligence statunitensi avrebbero già avvertito la Santa Sede, secondo la tv di Stato israeliana, Canale 1, che, ieri, […]

Leggi tutto
Notizie

Papa Francesco: non si fa la guerra in nome di Dio

Papa Francesco ha invitato domenica a trovare per l’Iraq “una efficace soluzione politica a livello internazionale e locale”. Le notizie che giungono dall’Iraq, ha detto il Papa dopo l’Angelus, “ci lasciano increduli e sgomenti”: “migliaia di persone, tra cui tanti cristiani, cacciati dalle loro case in maniera brutale, bambini morti di sete e di fame […]

Leggi tutto