Morto a 74 anni Percy Sledge, re del soul e dell’R&B

Il cantante Percy Sledge, diventato famoso in tutto il mondo con la canzone ‘When a man loves a women’, in cima alle classifiche nel 1966, è morto a causa di un cancro al fegato, martedì, a Baton Rouge, Los Angeles. Aveva 74 anni.

Il suo agente Steve Green, ha detto che l’artista, nativo di Leighton, in Alabama, è deceduto dopo aver combattuto una lunga battaglia contro il cancro e aver subito un’operazione nel 2014, dopo che gli era stata diagnosticata la malattia.

Dopo aver raccolto cotone e lavorato come inserviente in un ospedale, era diventato famoso nel 1966, dopo che un paziente lo aveva presentato al produttore discografico Quin Ivy.

Grande artista del soul e dell’R&B si era formato cantando nel coro gospel della sua città.

‘When a man loves a women’, era stata la risposta a una donna che lo aveva lasciato per un altro uomo.

L’ heavy metal della Strana Officina di scena sabato 16 novembre a Cagliari  per l’unica
Tra arte, musica e spiagge d’incanto... L’ Avana si è fatta ancora più bella per festeggiare i
Una nuova ricerca fatta nell'University of Calgary's Hotchkiss Brain Institute (HBI) ha scoperto un meccanismo