Categorie
Cultura e Società

La libertà di stampa è in declino, peggiorate le cose in Italia

La libertà di stampa è in declino in tutto il mondo, secondo Reporters sans Frontieres (RSF). In Italia, nella classifica stilata dall’organizzazione con base in Francia su 180 Paesi le cose sono peggiorate in un anno e il nostro Paese nel 2016 ha perso quattro posizioni rispetto al 2015, scendendo dal 73/o al 77/o posto. […]

Categorie
Cultura e Società

Uccisi sessantasette giornalisti nel 2015, ma non in zone di guerra

Sessantasette giornalisti sono stati uccisi nel 2015, mentre esercitavano la loro professione, secondo il rapporto annuale di Reporters sans frontières (RSF) pubblicato martedì. La Francia è stato il terzo paese più colpito a causa dell’attacco contro il giornale Charlie Hebdo, nel mese di gennaio. Sono stati uccisi anche 27 blogger e 7 collaboratori dei media. […]

Categorie
Cultura e Società

Aumentato il numero di giornalisti tenuti in ostaggio

ll numero di giornalisti tenuti in ostaggio nel mondo è aumentato quest’anno del 35%, secondo un rapporto pubblicato martedì. Questo aumento degli ostaggi “in primo luogo è legato alla esplosione dei rapimenti dei giornalisti in Yemen”, dice Reporters sans frontières (RSF). “In alcune zone di conflitto, si è sviluppata una vera e propria industria degli […]

Categorie
Cultura e Società

Reporters sans frontières: in Italia peggiora la libertà di stampa

La libertà di stampa è in calo nel mondo. A dirlo la classifica annuale di Reporter sans Frontierès. Secondo l’organizzazione parigina, c’è stata nel 2014 una restrizione della libertà di stampa in Russia, negli Stati Uniti, in Giappone e in diverse parti d’Europa. In due terzi dei 180 paesi che ha analizzato per stilare la […]

Categorie
Cultura e Società

Sessantasei giornalisti uccisi nel 2014

Sessantasei giornalisti sono stati assassinati nel mondo nel 2014, secondo il rapporto annuale pubblicato martedì da Reporters sans frontières (RSF). Oltre ai 66 giornalisti assassinati nel mondo, ci sono stati 119 giornalisti presi in ostaggio, 178 fatti prigionieri. Anche se quest’anno è stato registrato un lieve calo nel numero dei giornalisti uccisi nell’esercizio della loro […]

Categorie
Cultura e Società

Libertà di stampa: l’Italia al 49 ° posto

L’associazione ‘Reporters Sans Frontières’ ha pubblicato la sua classifica annuale sulla libertà di stampa nel 2013, in 180 paesi. La Siria è considerato uno degli Stati più pericolosi al mondo per i giornalisti, al 177 ° posto su 180, che come l’anno scorso precede il trio Turkmenistan (178 ° posto), Corea del Nord (179 °) […]