Cuore: la qualità del cibo e` fondamentale

Gli esperti confermano che per migliorare la salute del cuore e per lottare contro l’obesità, si devono dimenticare una volta per tutte le calorie, concentrandosi sul reale valore nutrizionale del cibo.

Un aumento del consumo degli omega 3, dell’olio di oliva e delle noci è associato a una migliore salute in generale e del cuore.

Uno studio, firmato dai dottori Aseem Malhotra, James DiNicolantonio e Simon Capewell, apparso su Open Heart, dice il consumo quotidiano di una bevanda zuccherata, che contiene circa 150 calorie, è legato a un significativo rischio di diabete di tipo 2. Il consumo di una manciata di noci (30 grammi), 15 grammi di mandorle o 15 grammi di nocciole, invece, è associato a una riduzione significativa dei problemi cardiaci. Lo stesso vale per il consumo di 4 cucchiaini di olio extravergine d’oliva.

Per i ricercatori bisogna puntare sulla qualità del cibo piuttosto che sulla quantità, per ridurre rapidamente il rischio cardiovascolare, l’obesità e le malattie associate.

Le cattive abitudini (alcool e sigarette), inoltre, sono all’origine dei problemi cardiovascolari, più che lo stile di vita sedentario.

I nostri bambini sono troppo grassi. E' un problema. Per affrontarlo, l’Ospedale  Sacra Famiglia di Erba
Limitare l'assunzione di cibo ai pasti o praticare il digiuno intermittente, può aiutare le persone
Le noci possono aiutare ad evitare l'aumento di peso, nonostante siano ricche di calorie. Esse
Il sovrappeso e l'obesità portano migliaia di persone a iniziare una dieta e a fare

Quando mangiare sano diventa una ossessione

Mangiare sano è in voga. Sempre più persone stanno attente a quello che ingeriscono, ma alcuni sono così attenti, da avere un comportamento patologico.

Alcuni psicologi parlano di Ortoressia, in riferimento alle persone “ossessionate dal mangiare sano” e vedono parallelismi con l’anoressia.

Mentre nell’anoressia e nella bulimia, il disturbo è collegato alla quantità degli alimenti ingeriti, l’ortoressia è correlata alla qualità del cibo.

Le persone con Ortoressia mostrano tratti ossessivo-compulsivi, provano sentimenti di colpa e di paura, se quello mangiano, non lo considerano abbastanza sano.

Mangiare sano inoltre diventa il surrogato di una religione e stabilizza l’autostima.

I nostri bambini sono troppo grassi. E' un problema. Per affrontarlo, l’Ospedale  Sacra Famiglia di Erba
Gli esperti confermano che per migliorare la salute del cuore e per lottare contro l'obesità,