Tag: plastica

  • “Vuoto per Pieno” a MagicLand, una bottiglia di acqua minerale gratis

    “Vuoto per Pieno” a MagicLand, una bottiglia di acqua minerale gratis

    MagicLand, il più grande Parco Divertimenti del Centro Sud Italia, annuncia l’iniziativa “Vuoto per Pieno”. Fino al 7 agosto, tutti gli ospiti che avranno acquistato una bottiglia di acqua minerale in uno dei punti vendita interni al Parco Divertimenti di Valmontone, una volta terminata, ne riceveranno una nuova, gratuitamente, semplicemente riconsegnando la bottiglia vuota. Complice…

  • Rifiuti, progetto di Ecopolietilene per migliorare la raccolta della plastica

    Rifiuti, progetto di Ecopolietilene per migliorare la raccolta della plastica

    Aumentare il recupero dei beni in polietilene migliorando la selezione dei rifiuti in plastica. Ecocopolietilene, consorzio per la gestione dei rifiuti dei beni in polietilene, insieme con Ecolight Servizi e Nappi Sud, azienda specializzata nel trattamento dei rifiuti, ha dato vita a un progetto pilota che ha permesso di monitorare la presenza di beni in…

  • La truffa della plastica compostabile

    La truffa della plastica compostabile

    Siamo ormai abituati a gettare nell’umido i prodotti monouso in plastica compostabile, tanto che i consumatori credono di essere di fronte a un materiale capace di decomporsi facilmente come la buccia di una mela. Peccato che la realtà sia ben diversa. Infatti, stando all’ultima indagine dell’Unità Investigativa di Greenpeace Italia, la maggior parte dei rifiuti…

  • Greenpeace: “Plastica: emergenza fuori controllo”

    Greenpeace: “Plastica: emergenza fuori controllo”

    In un momento storico in cui emerge in modo ancora più evidente la scarsità di materie prime, è necessario ripensare gli attuali modelli di business e consumo basati sullo sfruttamento di preziose risorse naturali non rinnovabili. L’abuso di plastica usa e getta, ovvero quell’insieme di imballaggi e contenitori progettati per diventare in poco tempo un…

  • Coca-Cola renderà riutilizzabile il 25% degli imballaggi per bevande

    Coca-Cola renderà riutilizzabile il 25% degli imballaggi per bevande

    Coca-Cola ha annunciato che renderà riutilizzabile il 25% degli imballaggi per bevande entro il 2030. Dopo anni di campagna contro il monouso, Greenpeace accoglie con soddisfazione l’annuncio di Coca-Cola. Tuttavia, secondo l’organizzazione ambientalista è necessario andare oltre e arrivare all’obiettivo del 50% di packaging ricaricabile e riutilizzabile entro il 2030. Un traguardo indispensabile per un’azienda…

  • Plastica monouso: colpevole ritardo dell’Italia

    Plastica monouso: colpevole ritardo dell’Italia

    Con colpevole ritardo, incomprensibili esenzioni nei confronti di prodotti rivestiti in plastica e deroghe ingiustificate per gli articoli monouso in plastica compostabile in alternativa ai prodotti vietati dalle regole europee, oggi entra in vigore anche in Italia la direttiva europea sulle plastiche monouso (SUP). La legge italiana è in evidente contrasto con alcuni dettami comunitari…

  • 5 idee di upcycling creativo per riutilizzare gli oggetti che non servono più

    5 idee di upcycling creativo per riutilizzare gli oggetti che non servono più

    Refurbed, il marketplace online per l’elettronica completamente ricondizionata, ha individuato una serie di buone pratiche di riutilizzo che possono contribuire al risparmio energetico e alla tutela dell’ambiente, incentivando il riciclo di oggetti di uso quotidiano. I protagonisti assoluti del riutilizzo sono certamente i capi di abbigliamento che, con la versatilità e durevolezza dei loro materiali,…

  • Il diavolo veste… Plastica, un capo su 2 è nemico dell’ambiente

    Il diavolo veste… Plastica, un capo su 2 è nemico dell’ambiente

    Non solo posate, borse della spesa, guanti o cannucce, la plastica è presente anche all’interno degli armadi e viene indossata ogni giorno da milioni di persone. Secondo uno studio pubblicato dalla BBC, un capo su 2 è composto da plastica: il 49% dei 10000 prodotti presi in esame, infatti, risulta interamente realizzato in poliestere, acrilico,…

  • Riparte Plastic Radar per segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano

    Riparte Plastic Radar per segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano

    Riparte Plastic Radar, il servizio di Greenpeace che consente a tutti di segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano spiagge, mari, fondali, fiumi e laghi. Per partecipare all’iniziativa basta inviare una foto del rifiuto disperso al numero di Greenpeace +39 342 3711267 tramite l’applicazione Whatsapp. Affinché la segnalazione sia valida, è importante che…

Pin It on Pinterest