Venduta la casa di Paul McCartney a Liverpool

La casa d’infanzia della pop star Paul McCartney è stata venduta giovedì all’asta per 206.000 euro, a Liverpool, la città della leggendaria band.

Nato il 18 giugno 1942, Paul Mc Cartney aveva vissuto nella casa dal 1947 per sei anni.

La famiglia del cantante era conosciuta nel quartiere, perché Mary, madre di Paul, era ostetrica.

La casa ha tre camere ed è stata venduta nel Cavern Club, la sala dove i Beatles andavano spesso all’inizio della loro carriera negli anni Sessanta.

L’anno scorso, la casa dell’ex-chitarrista dei Beatles, George Harrisson, nella stessa zona era stata venduta per 214.600 euro, mentre la casa d’infanzia di John Lennon aveva trovato un acquirente che l’aveva pagata 660.336 Euro, nel 2013.

Paul McCartney, 71 anni, si sta riprendendo a Tokyo, da un virus che lo ha
Gli ex Beatles, Paul McCartney e Ringo Starr, a febbraio, per i 50 anni dalla
non ha bisogno di soldi. Ma, a quanto pare, ancora cerca il brivido di una

Paul McCartney in ospedale in Giappone

Paul McCartney, 71 anni, si sta riprendendo a Tokyo, da un virus che lo ha costretto a ricoverarsi in ospedale e a cancellare diversi spettacoli in Giappone.

L’ex Beatle aveva contratto il virus la scorsa settimana, poi ha ricevuto un trattamento medico in un ospedale di Tokyo. Ora riposa in un albergo della capitale del Giappone e, per un recupero completo, dovrà stare a riposo un paio di giorni.

Secondo la stampa giapponese, McCartney ha contratto una sorta di norovirus, agente patogeno che provoca vomito e diarrea.

Il desiderio di vivere momenti unici è alla base di uno dei trend che più
Tokyo è una città ricca di sorprese e nasconde molti tesori ancora tutti da scoprire.
Tokyo si prepara ad accogliere la primavera con la spettacolare fioritura dei ciliegi, l'hanami, uno degli eventi
C’è molta eccitazione nella capitale per l’apertura, il 14 marzo 2018, del nuovissimo Pokémon official shop,

Paul McCartney tra sesso e dialoghi extrasensoriali

Gli ex Beatles, Paul McCartney e Ringo Starr, a febbraio, per i 50 anni dalla prima presentazione della band negli Stati Uniti, a New York, potrebbero tornare a cantare insieme.

La rete televisiva CBS sarebbe negoziando con entrambi i musicisti per farli incontrare nel programma “The Late Show”, condotto da David Letterman, che trasmetterà una serie di speciali in onore del gruppo britannico, dal 3 al 6 febbraio.

Tra gli ospiti ci sarebbero la vedova di John Lennon, Yoko Ono, il manager del gruppo, Allan Williams, il batterista Pete Best, il regista del film “A Hard Day’s Night”, Richard Lester e i figli dei defunti George Harrison e John Lennon.

Il 9 febbraio 1964, il quartetto di Liverpool partecipò all’Ed Sullivan Show e fu il punto di partenza per lo scoppio della beatlemania negli Stati Uniti e nel resto d’America.

Intanto fa discutere l’intervista che Paul McCartney ha rilasciato alla rivista ‘Rolling Stones, in cui il musicista racconta del suo rapporto ossessivo col sesso e di quello extrasensoriale con John Lennon.

L’ex Beatles ha detto che parla costantemente con il defunto Lennon e che da sempre è ossessionato dal sesso e cerca le immagini di donne nude.

Per una coppia decidere di diventare genitori è una scelta molto importante. E sul tema
Una vita sessuale soddisfacente dipende anche dal percorso compiuto prima di arrivare in camera da
A pochi giorni dalla Giornata internazionale contro la tratta di esseri umani, Save the Children
Solo il 16% dei maschi italici over 35 desidererebbe essere come un attore porno; il 59% riconosce che si

Londra: Paul McCartney a sorpresa a Covent Garden

Paul McCartney non ha bisogno di soldi. Ma, a quanto pare, ancora cerca il brivido di una presentazione dal vivo e l’applauso dei fans.

L’ex Beatle, a Londra, ha dato a sorpresa un concerto a Covent Garden, di fronte a lavoratori e turisti, che, solitamente sono abituati ad acrobati, mimi e musicisti di strada che vogliono attirare l’attenzione e guadagnare qualche spicciolo.

McCartney ha cantato canzoni del suo ultimo album “New” davanti a migliaia di persone che si erano riunite nel famoso mercato nel centro di Londra.
Leggi tutto “Londra: Paul McCartney a sorpresa a Covent Garden”

La casa d'infanzia della pop star Paul McCartney è stata venduta giovedì all'asta per 206.000
Paul McCartney, 71 anni, si sta riprendendo a Tokyo, da un virus che lo ha
Gli ex Beatles, Paul McCartney e Ringo Starr, a febbraio, per i 50 anni dalla